PS5 e Xbox Series X: il Ray Tracing inaugura la Terza Era dei videogiochi, per Mark Cerny

PS5 e Xbox Series X: il Ray Tracing inaugura la Terza Era dei videogiochi, per Mark Cerny
di

Nell'intervista di Wired a Mark Cerny sulla nascita di PlayStation 5, il progettista della console Sony di ultima generazione ha discusso dell'evoluzione grafica dei videogiochi e dell'impatto del Ray Tracing nello sviluppo dei prodotti d'intrattenimento del prossimo futuro.

Nel soffermarsi sulle ultime tecnologie di Ray Tracing, l'uomo a capo del team di progettisti che ha dato forma all'hardware e all'architettura software di PS5 ha spiegato che, dal punto di vista squisitamente grafico, i videogiochi hanno attraversato fino ad oggi "solo" due ere.

Per Cerny, l'era inaugurale dei videogiochi è coincisa con la nascita dell'industria dell'intrattenimento digitale e, con essa, della commercializzazione dei primi PC e delle console capaci di eseguire applicativi 2D.

Sempre a detta di Mark Cerny, la seconda era dei videogiochi ha visto la luce a metà anni '90 con il lancio di console come PlayStation 1 e Nintendo 64, ossia di dispositivi tecnologici specificamente ideati per renderizzare complessi mondi tridimensionali.

Quanto al futuro, il progettista di PS5 ritiene che con l'avvento delle console di ultima generazione stiamo già assistendo all'avvento della terza era dei videogiochi, quella dei titoli realizzati per sfruttare nativamente il Ray Tracing le sue numerose applicazioni, sia in tema di rendering grafico che di gestione in tempo reale di aspetti come l'audio direzionale. Per Cerny, quindi, sarà questa la nuova frontiera che esploreranno gli sviluppatori di videogiochi per rendere ancora più realistiche e immersive le proprie esperienze virtuali: e voi, cosa ne pensate al riguardo?

Se volete approfondire il tema, sulle pagine di Everyeye.it trovate un nostro focus su Ray Tracing DLSS UE5 e fotorealismo, con tanto di filmato che illustra le ultmissime tecnologie applicate all'industria videoludica.

Quanto è interessante?
10