PS5 e Xbox Series X/S: la Polizia di Toronto mette in guardia da truffe, raggiri e rapine

PS5 e Xbox Series X/S: la Polizia di Toronto mette in guardia da truffe, raggiri e rapine
di

La Polizia di Toronto condivide un messaggio sui social per mettere in guardia gli appassionati di videogiochi dalle truffe e dai raggiri che potrebbero verificarsi decidendo di acquistare PlayStation 5 o Xbox Series X/S rivolgendosi a dei rivenditori privati.

Servendosi dei propri canali social ufficiali, le forze di Polizia dell'area metropolitana di Toronto emettono un Avviso di Sicurezza Pubblico che conferma la "ricezione di numerose segnalazioni di rapine tentate da persone che asserivano di vendere dei sistemi di gioco (presumibilmente PS5 e Xbox Series X/S, ndr)".

Sempre in base alle disposizioni dell'avviso emanato dalla Polizia della città canadese, "alcune rapine sono avvenute con malfattori che hanno fatto ricorso alla violenza o utilizzato un'arma come forma di minaccia ulteriore". I consigli delle autorità di Toronto, che sono validi per tutti coloro che decidono di acquistare PS5, Xbox Series X/S o Nintendo Switch da un rivenditore privato, sono perciò quelle di prestare attenzione nello scegliere un luogo affollato per la consegna della console, comunicando per tempo a un parente o a un amico il posto in cui ci si deve recare.

Nel frattempo, vi ricordiamo che dovrebbero essere in arrivo nuove scorte di PS5 nei negozi online, come pure di Xbox Series X e S. Nel caso delle console nextgen di Microsoft, la casa di Redmond ha precisato che il problema delle scorte ridotte per l'elevata domanda di Xbox Series X/S dovrebbe durare ancora qualche mese e concludersi in aprile.

Quanto è interessante?
5