PS5 e Xbox Series X: l'SSD farà la differenza negli open world, per il team di Chivalry 2

PS5 e Xbox Series X: l'SSD farà la differenza negli open world, per il team di Chivalry 2
di

Mentre prosegue l'attesa per annunci ufficiali relativi alle presentazioni definitive di PlayStation 5 e Xbox Series X, il pubblico continua ad interrogarsi su quelle che saranno le novità apportate dai futuri hardware Sony e Microsoft.

Diversi sviluppatori e team videoludici si sono recentemente espressi sull'argomento: tra questi ultimi troviamo ora anche Steve Piggot, Presidente di Torn Banner Studios, team attualmente al lavoro su Chivalry II. Intervistato dai colleghi di Wccftech, Piggot ha infatti offerto alcune brevi dichiarazioni sulle console di prossima generazione, focalizzandosi principalmente sul nuovo SSD che porteranno in dotazione.

"In realtà non sono sicuro di cosa sia stato svelato in merito alle console ed io, probabilmente, so più cose del pubblico, quindi...Ne siamo entusiasti. Penso che si tratterà davvero di un passo avanti. - ha esordito il rappresentante di Torn Banner Studios - [Il miglioramento apportato dall'SSD] dipende molto dal tipo di gioco. Ci sono tipi di giochi in cui non sarà un elemento importante, ma se hai qualcosa che è open world, farà davvero la differenza".

In attesa di scoprire qualcosa di più sulle attese PS5 e Xbox Series X, in arrivo sul mercato alla fine del 2020, ricordiamo che Sony non parteciperà all'E3 2020, notizia ufficializzata dalla stessa Compagnia ormai da diverse settimane.

FONTE: Wccftech
Quanto è interessante?
14