Esport

PUBG: nuove, importanti novità per la crescita dell'ecosistema competitivo

PUBG: nuove, importanti novità per la crescita dell'ecosistema competitivo
di

PUBG Corp., dopo l'importante rivoluzione messa in atto a partire dal PUBG Invitational di Berlino, ha annunciato una ulteriore serie di iniziative tese al miglioramento dell'ecosistema esport.

Tra le misure annunciate, si prospetta la compartecipazione agli utili sugli item digitali venduti (un po' come già fatto da altri publisher), il supporto ai costi operativi dei team e la sponsorizzazione degli eventi.

Il 25% del ricavato dalla vendita degli oggetti di gioco andrà a ciascuna delle squadre nei rispettivi campionati. L'obiettivo è quello di supportare la scena competitiva di PUBG riducendo la barriera all'ingresso per i giocatori e aiutando i team esistenti a crescere.

A beneficiarne, primariamente, saranno le formazioni che competono nei campionati nordamericano (National PUBG League, NPL) ed europeo (PUBG Europe League, PEL). PUBG Corp., quindi, contribuirà a una parte delle spese associate ai costi operativi delle squadre per coloro che partecipano alla NA National PUBG League (NPL) e alla PUBG Europe League (PEL).

Queste spese includeranno, tra gli altri, i costi relativi ai trasferimenti delle squadre, e i contributi per l'alloggio. Per altri campionati di terze parti (pensate a ESL, ad esempio), PUBG Corp. sosterrà anche il montepremi di ciascun organizzatore partner, raddoppiando il loro prize pool.

Per il PUBG Global Championship che si terrà alla fine dell'anno, verrà creato un altro oggetto di gioco esclusivo e il 25% delle sue vendite sarà aggiunto al montepremi del campionato. Saranno, inoltre, creati oggetti esclusivi dedicati a ciascuna delle squadre che parteciperanno al Global Championship di PUBG, insieme a uno speciale oggetto celebrativo per il futuro team campione.

Anche in questo caso il 25% del ricavato derivante dagli articoli “brandizzati” andrà a ciascuno dei team, mentre il 25% delle vendite dell'oggetto celebrativo speciale per i campioni andrà non solo ai vincitori ma anche a tutte le squadre partecipanti.

"Non siamo nulla senza i nostri team e i giocatori, quindi è fondamentale sviluppare questi programmi per supportare la nostra scena competitiva e aiutare i team a costruire i loro brand", ha dichiarato Richard Kwon, CMO di PUBG Corp.. "Oltre a creare un ecosistema popolare che si rivolge direttamente ai nostri fan per gli anni a venire, vogliamo creare un ambiente economicamente sostenibile in cui i giocatori possano mantenersi e trarre profitto dal loro duro lavoro".

Quanto è interessante?
1

PlayerUnknown's Battlegrounds

PlayerUnknown's Battlegrounds
Aggiungi in Collezione
  • In Uscita su
  • Pc
  • Xbox One
  • Xbox One X
  • iPhone
  • iPad
  • Mobile Gaming
  • PS4
  • Date di Pubblicazione
  • Pc : 21/12/2017
  • Xbox One : 12/12/2017
  • Xbox One X : 12/12/2017
  • iPhone : 08/03/2018
  • iPad : 08/03/2018
  • Mobile Gaming : 08/03/2018
  • PS4 : 07/12/2018
  • Genere: FPS - Sparatutto in Prima Persona
  • Sviluppatore: Bluehole
  • Publisher: Bluehole
  • Pegi: 16+
  • Lingua: Tutto in Inglese
  • Sito Ufficiale: Link
  • +

Che voto dai a: PlayerUnknown's Battlegrounds

Media Voto Utenti
Voti: 97
6.5
nd