di

Le alte sfere di Nvidia invitano tutti i possessori di schede grafiche GeForce RTX a scaricare gratuitamente sul proprio PC gaming una copia digitale di Quake 2 RTX, la versione rimasterizzata con supporto al Ray Tracing del capolavoro FPS di id Software.

Oltre a pubblicare il video di lancio di Quake 2 RTX, il colosso tecnologico di Santa Clara stila la lista con i requisiti di sistema minimi per ottenere un'esperienza di gioco soddisfacente:

  • Sistema Operativo: Windows 7 (64-bit), Ubuntu 16.04.6
  • Processore: Intel Core i3 3220 o superiore
  • GPU: Nvidia GeForce RTX 2060
  • Memoria RAM: 8GB o superiore
  • Hard Disk: 2GB di spazio

La versione gratuita del gioco comprende i primi tre livelli: i possessori del Quake 2 originario avranno invece accesso alla remaster di tutti i livelli dell'avventura e la possibilità di sfidare gli altri appassionati di sparatutto vecchia scuola (ma con un PC più che mai attuale) nelle arene della modalità multiplayer.

Grazie alla tecnologia di Ray Tracing, tutti gli scenari di Quake 2 riescono a offrire un'esperienza visiva senza precedenti, merito del sistema di gestione delle fonti di luce dinamica, dell'adozione di texture ad alta definizione e della presenza di un set completamente nuovo di effetti particellari, anch'essi in grado di produrre a schermo degli effetti di luce ai limiti del fotorealismo.

Quanto è interessante?
2