Quake Champions adotta il modello di business di Fortnite e introduce il Battle Pass

Quake Champions adotta il modello di business di Fortnite e introduce il Battle Pass
di

Quake Champions si rivoluziona e dice addio alle lootbox con l'update di dicembre: il nuovo aggiornamento introdurrà un nuovo sistema di ricompense basato sulla progressione, sulla falsariga di Fortnite: Battle Royale.

Proprio come avviene nel titolo a cura di Epic Games, tutti i giocatori potranno ottenere un certo numero di ricompense semplicemente giocando e salendo di livello, mentre coloro che acquisteranno i Battle Pass stagionali avranno accesso ad ulteriori ricompense speciali. Per ottenere punti esperienza aggiuntivi, gli utenti potranno provare a superare una serie di sfide giornaliere e settimanali; queste ultime saranno disponibili fino alla fine della stagione. Altra importante novità: i giocatori non potranno più ottenere nuovi zaini o bauli, anche se ovviamente avranno la possibilità di aprire quelli che saranno in loro possesso al momento della pubblicazione dell'aggiornamento, e sarà possibile sbloccare i vari Campioni utilizzando i Frammenti. La Stagione 1 di Quake Champions durerà tre mesi, gli oggetti estetici e le altre ricompense ottenute in questo arco di tempo saranno utilizzabili anche nelle stagioni successive. Che ne pensate di questo cambio di rotta?

Ricordiamo ai lettori di Everyeye che qualche mese fa anche Rocket League ha deciso di abbandonare il suo vecchio modello di business e adottare un approccio simile.

Quanto è interessante?
0

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.

Quake Champions

Quake Champions
  • In Uscita su
  • Pc
  • Genere: FPS - Sparatutto in Prima Persona
  • Sviluppatore: id Software
  • Publisher: Bethesda Softworks
  • +

Quanto attendi: Quake Champions

Hype
Hype totali: 54
78%
nd