Quake Champions: migliorate le prestazioni su PC di fascia medio/bassa

Quake Champions: migliorate le prestazioni su PC di fascia medio/bassa
di

Bethesda e id Software hanno pubblicato un nuovo aggiornamento per Quake Champions volto al miglioramento delle prestazioni, che dopo l'aggiornamento di dicembre erano peggiorate per molti giocatori, specialmente su macchine di fascia medio/bassa.

Adesso, selezionando le impostazioni Basse o Medie nel menu principale, le texture vengono automaticamente scalate sul livello Medio. Stando a quanto dichiarato dagli sviluppatori, in questo modo vengono migliorate le prestazioni per chi gioca con specifiche minime, riducendo l’utilizzo della memoria e i tempi di caricamento.

La qualità delle texture di ogni oggetto o elemento nel gioco seguirà queste impostazioni (per esempio, con impostazioni Basse i campioni, le armi e il mondo stesso useranno le texture di qualità Bassa). Così facendo viene migliorata l’esperienza per chi gioca con schede video da 2GB, oltre che le prestazioni in generale. Ricordate che per ottenere il meglio dalle impostazioni Basse, dovreste impostare la risoluzione video a 720p e disattivare il sangue.

Quake Champions è disponibile in formato free-to-play su PC. L'ultimo aggiornamento ha introdotto un nuovo sistema di progressione, il Battle Pass e la modalità Cattura la bandiera.

Quanto è interessante?
5