di

Siete dentro la vostra sala giochi preferita, e a un certo punto notate diversi ragazzini intenti ad arrabbiarsi davanti a un particolare cabinato. "Non riesco neanche a superare i primi mostri!", urlano disperati. Cosa ha scatenato le loro ire? Semplice, hanno inserito i loro gettoni nel coin-op di Ghosts 'n Goblins!

Prodotto da Capcom nel 1985, Ghosts 'n Goblins è un Action/Platform dalle atmosfere horror con protagonista il prode cavaliere Arthur, che parte al salvataggio della principessa Prin Prin dalle grinfie di Satana, che la fa rapire dai suoi sudditi a inizio partita. Il problema è che l'impresa del nostro eroe, che se la deve vedere con spiritelli, zombie, scheletri, lupi mannari e tante altre creature dell'immaginario horror, si rivelerà ardua già dalla prima schermata di gioco nel cimitero: le forze demoniache lo attaccano in massa senza sosta, lasciandolo dapprima senza armatura e in boxer dopo il primo colpo per poi ridurlo a un mucchietto di ossa dopo averlo danneggiato una seconda volta. Non a caso Ghost 'n Goblins viene catalogato come uno dei giochi più difficili di sempre, sebbene la sua elevata qualità generale spingeva i giocatori a provare e riprovare, fino ad arrivare al fatidico scontro finale. Ma non contenta di aver già fatto penare a sufficienza i fan, Capcom gioca un brutto tiro mancino: per arrivare al vero finale dell'avventura bisogna affrontarla una seconda volta, con ostilità ancora più brutali rispetto alla prima partita!

La sua difficoltà, più che i suoi grandi meriti ludici e tecnici, lo ha fatto passare alla storia, dando vita a diverse conversioni console (incluso il NES) e una vera e propria serie. Nel 1988 arriva Ghouls 'n Ghosts, mentre nel 1991 è la volta di Super Ghouls 'n Ghosts, che a sorpresa salta l'uscita in sala giochi per arrivare esclusivamente su SNES. Forse meno iconici rispetto al capostipite, ma questi due seguiti hanno consolidato ulteriormente la fama della serie rendendola ancora più avvincente. In tempi più moderni, tocca alla PSP ospitare il primo revival del brand grazie all'intrigante Ultimate Ghosts 'n Goblins, mentre è del 2021 l'ennesimo ritorno tramite Ghosts 'n Goblins Resurrection, disponibile su Switch e di cui potete leggere la nostra recensione di Ghosts 'n Goblins Resurrection. Una volta finito, mettetevi i vostri boxer più comodi, indossate la vostra armatura scintillante e partite in battaglia contro le orde demoniache da veri cavalieri.

Quanto è interessante?
7