Quando arriverà VALORANT su console? Riot Games ci sta ancora lavorando

Quando arriverà VALORANT su console? Riot Games ci sta ancora lavorando
di

Nell’ultimo video della serie Dev Diaries, pensata da Riot Games per parlare direttamente ai suoi follower, la società ha svelato che su VALORANT arriveranno Team Deathmatch e Premier per arricchire l’esperienza di gioco a qualsiasi giocatore. Ma ci sono novità in merito al lancio di VALORANT su console? Sì, anche se davvero minime.

Già siamo al corrente del tentativo di portare l’FPS tattico su altre piattaforme ma, ad oggi, Riot ha blindato quasi ogni informazioni al riguardo. Al netto di qualche offerta di lavoro specifica per sviluppatori con esperienza precedente lato console, l’azienda ha tenuto tutti i dettagli per sé.

La recente promessa di essere più trasparenti con gli utenti, tuttavia, ha fatto aprire uno spiraglio: “Stiamo continuando il nostro lavoro per portare VALORANT su nuove piattaforme. Sta andando più lentamente di quanto avessimo sperato, probabilmente più lento di quanto possiate sperare, ma vogliamo farlo bene”, ha spiegato la produttrice esecutiva Anna Donlon.

Essendo il primo progetto su console per Riot Games, dopo l’arrivo di League of Legends su altri client e della controparte Wild Rift su smartphone assieme a Teamfight Tactics, è evidente che sia necessaria molta precisione al fine di soddisfare tutti i giocatori. Solo il tempo dirà se il porting dell'azienda avrà successo.

In quale console arriverà al lancio? Con ogni probabilità il debutto avverrà su Xbox, data la partnership tra Riot Games e Microsoft per sbloccare vantaggi in-game agli abbonati a Xbox Game Pass. Non va escluso, tuttavia, un futuro su PlayStation 5.

Quanto è interessante?
2