Quando è stata fondata esattamente la Nintendo, in che anno?

Quando è stata fondata esattamente la Nintendo, in che anno?
INFORMAZIONI GIOCO
di

Da oltre quattro decenni Nintendo è una delle più solide ed importanti realtà di tutto il panorama videoludico mondiale. La casa di Kyoto ha regalato infinite emozioni e sorprese ai giocatori, scrivendo pagine di storia con Super Mario, The Legend of Zelda e Metroid, giusto per citare alcuni dei suoi franchise più famosi.

Ma sapete quando è stata fondata Nintendo? La sua storia ha inizio molto indietro nel tempo, quando ancora il concetto stesso di videogioco era lontanissimo dalla sua ideazione. Ufficialmente Nintendo nasce il 23 settembre del 1889 grazie agli sforzi dell'imprenditore giapponese Fusajiro Yamauchi. Agli inizi l'azienda produceva unicamente carte da gioco hanafuda, prodotte in mazzi da 48 elementi realizzati tramite la corteccia degli alberi di gelso.

Le carte ebbero un grande successo e Nintendo crebbe velocemente nei decenni successivi, espandendosi sempre di più fino a divenire una vera e propria multinazionale dedita anche alla produzione di giochi meccanici. Nel 1933 verrà aperto il primo quartier generale a Kyoto (a tal proposito, la sede originale di Nintendo è divenuta oggi un costosissimo hotel), ma la svolta definitiva che porterà all'avvento della compagnia che oggi conosciamo avviene negli anni '70: Nintendo cominciò a produrre videogiochi da sala, mentre nel 1977 diede inizio alla sua linea di console domestiche Color TV Game.

Il 1983 è un altro anno cruciale per la Grande N: in Giappone fa il suo esordio il Famicom, noto come NES in occidente, la console che ospiterà classici senza tempo quali Super Mario Bros. e il primo The Legendo of Zelda, oltre a tantissimi altri classici. Il resto è storia, con Nintendo Switch che ha venduto oltre 107 milioni di unità e con numeri destinati a crescere sempre di più nei prossimi anni.

Quanto è interessante?
2