di

GamingBolt ha intervistato recentemente Dakoda Jones e Micah Jones di TeamKill, studio impegnato nello sviluppo di Quantum Error, sparatutto horror per PlayStation 4 e PlayStation 5. Il gioco uscirà anche su altre piattaforme?

Quantum Error è sviluppato con PS5 in mente e viene confermato che il titolo girerà a 4K e 60 fps sulla prossima console Sony, inoltre scopriamo che "la maggior parte delle ottimizzazioni per la versione PS4 verranno fatte verso la fine dello sviluppo", attualmente l'obiettivo è quello di realizzare il miglior gioco possibile per PlayStation 5.

E per quanto riguarda il supporto alle altre piattaforme? "Mai dire mai" per quanto riguarda la versione Xbox Series X mentre al momento non ci sono piani per un lancio su Nintendo Switch, in ogni caso il team ribadisce di essere focalizzato unicamente sulle piattaforme PlayStation e di avere un ottimo rapporto con Sony.

Per quanto riguarda il gameplay, Quantum Error è un FPS Sci-Fi che seguirà le orme di Dead Space e DOOM 3, tra le fonti di ispirazione Dakoda Jones e Micah Jones citano anche Bloodborne e Metal Gear. Completamente avvolta nel mistero la finestra di lancio del gioco, non è chiaro se il titolo uscirà al lancio di PlayStation 5 questo autunno o se verrà pubblicato più avanti magari nel corso del 2021.

FONTE: GB
Quanto è interessante?
5