Esport

R6 Major: l'evento americano diventa di fatto una questione tutta europea

R6 Major: l'evento americano diventa di fatto una questione tutta europea
di

La rivincita del Vecchio Continente sulla super potenza statunitense. Anzi, su tutte le regioni in cui si suddivide la scena competitiva di Rainbow Six Siege. Questo emerge dall'evento di Raleigh. Cosa succede alle altre regioni: APAC e LATAM su tutte?

Certo, le formazioni nordamericane, brasiliane e asiatiche non hanno mai fatto grandi faville a livello internazionale. Parliamo dei grandi eventi che scandiscono la stagione competitiva dello shooter tattico targato Ubisoft. Rimane però il fatto che sono sempre state squadre molto competitive, in grado di posizionarsi sovente nella parte alta delle varie classifiche.

Prendete l'Invitational di Febbraio. In finale ci vanno G2 (europei) e il Team Empire (russo). Terzi e quarti si posizionano i Nora Rengo (Giappone) e Team Reciprocity (Canada). Poi giù a scalare: Fnatic (Australia), Liquid (Brasile) e così via.

Alle finali di Pro League di Milano, vincono gli Empire che piegano gli EG (Stati Uniti) mentre, al terzo e quarto posto si posizionano i FaZe (Brasile) e i Fnatic. Insomma, sempre dietro rispetto alle europee ma pur sempre di un solo passo. Invece il campo di battaglia del Nord Carolina ha messo in luce tutta la debolezza della scena internazionale. In effetti non è del tutto normale che delle quattro formazioni europee alle semifinali del Major, ben due provengano addirittura dalle categorie inferiori.

Fortuna? Diversa filosofia di gioco e innovativi modi di approcciare le mappe? Indagheremo in questi giorni.

I FaZe, per carità, ci hanno provato a mettere in difficoltà gli Empire qui a Raleigh, riuscendo persino a umiliarli sulla mappa di loro "proprietà". Purtroppo il destino (e i server) non erano dalla loro parte. I TSM hanno cercato di fare lo stesso contro dei G2 programmati per i grandi tornei. In effetti a GoGa e compagni, se ci pensate, frega poco della Pro League. Sono dei fuoriclasse, degli esemplari di razza che danno il meglio solo quando il traguardo è prestigioso.

Insomma contro le europee non c'è nulla da fare. Siamo sicuri che più tardi vedremo i fuochi d'artificio: Team Empire contro Team Secret e G2 contro l'altro team russo, i ForZe.

Quanto è interessante?
2

Rainbow Six Siege

Rainbow Six Siege
Aggiungi in Collezione
  • In Uscita su
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Date di Pubblicazione
  • Pc : 01/12/2015
  • PS4 : 01/12/2015
  • Xbox One : 01/12/2015
  • Genere: FPS - Sparatutto in Prima Persona
  • Sviluppatore: Ubisoft Montreal
  • Publisher: Ubisoft
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • +

Che voto dai a: Rainbow Six Siege

Media Voto Utenti
Voti: 193
7.7
nd