di

Dopo aver anticipato l'arrivo di una nuova Operatrice con un teaser trailer di Operazione Neon Dawn, il team di sviluppo di Rainbow: Six Siege ha tenuto fede alla propria promessa e ha pubblicato nuove informazioni.

In particolare, i giocatori legati al titolo Ubisoft hanno finalmente potuto vedere in azione Aruni, nuovo personaggio in arrivo in game. Originaria della Thailandia, l'Operatrice ha un ruolo difensivo e porta con sé un'abilità decisamente speciale. Grazie allo strumento Surya Gate, Aruni è infatti in grado di proiettare una griglia laser su porte, pareti e finestre. Se attraversate, le barriere distruggeranno diversi strumentazioni, tra le quali figurano tutti i droni presenti in Rainbow Six Siege. I laser, inoltre, danneggeranno gli Operatori con funzioni d'attacco.

Complessivamente, l'ingresso di Aruni nel team di Operatori promette di offrire un'interessante sferzata di novità ai giocatori che amano cimentarsi in difesa. Per farvi un'idea più dettagliata, direttamente in apertura a questa news trovate il primo video gameplay dedicato all'Operatrice. In aggiunta al personaggio inedito, Operazione Neon Dawn porterà in Rainbow Six Siege ulteriori contenuti, tra cui un completo rifacimento della mappa Skyscraper, alcuni aggiornamenti al gampelay e ulteriori rifiniture.

Per tutti i dettagli, sulle pagine di Everyeye potete trovare un ricco provato di Rainbox Six Siege: Operazione Neon Dawn, a cura del nostro Giovanni Calgaro.

Quanto è interessante?
1