Esport

Rainbow Six Siege Invitational 2021: i team brasiliani ammessi nel programma finale

Rainbow Six Siege Invitational 2021: i team brasiliani ammessi nel programma finale
di

A pochi giorni di distanza dall'annuncio del programma del Rainbow Six Siege Invitational 2021, gli organizzatori della competizione più importante del panorama eSport dello sparatutto Ubisoft decidono di ammettere all'evento i team brasiliani.

L'edizione 2021 del R6S Invitational si svolgerà dall'11 al 23 maggio a Parigi e, quindi, vedrà la partecipazione di tutte e quattro le regioni del circuito internazionale del Rainbow Six eSports. L'autorizzazione per la partecipazione alla competizione delle squadre brasiliane, al centro di un acceso dibattito in questi ultimi giorni, viene perciò confermata dalle autorità del governo francese.

In ragione della drammatica situazione che sta vivendo il Paese sudamericano per colpa dell'emergenza Coronavirus, tutti i pro player e i membri dello staff dei team brasiliani dovranno seguire ulteriori misure di sicurezza, che si aggiungono a quelle già previste in una competizione che, lo ricordiamo, si terrà senza pubblico dal vivo e con scrupolose misure sanitarie per chi vi parteciperà. Viene però confermata l'assenza dalla competizione di Wildcard Gaming, il team eSport in rappresentanza dell'Australia e Nuova Zelanda.

L'Invitational 2021 di Rainbow Six Siege riunirà 19 squadre in un ambiente LAN. La fase a gironi si terrà dall'11 al 16 maggio, mentre i Playoff avranno luogo dal 19 al 23 maggio dal Palais Brongniart della capitale francese. Oltre a dirsi rattristati per l'assenza di Wildcard Gaming, i rappresentanti di Ubisoft specificano che "con il benessere dei giocatori professionisti, dello staff e dei partner come priorità principale, Ubisoft continua a lavorare con l'organizzatore partner Live Nation, l'agenzia per la salute e la sicurezza ACEPS, l'agenzia medica ISMA e il governo francese per sviluppare un ambiente offline controllato, sicuro e competitivo durante l'intero evento, in linea con le linee guida delle organizzazioni sanitarie e delle autorità locali. Qualsiasi cambiamento della situazione in corso viene monitorato per garantire che vengano prese le azioni appropriate".

Quanto è interessante?
1