Rainbow Six Siege su PS5 e Xbox Series X al lancio, si pensa al multiplayer Cross-Gen

Rainbow Six Siege su PS5 e Xbox Series X al lancio, si pensa al multiplayer Cross-Gen
di

Durante il Rainbow Six Invitational 2020 Ubisoft ha svelato i piani per l'Anno 5 e 6 oltre ad aver rivelato le novità in arrivo per quanto riguarda l'eSports di Rainbow Six Siege. Intervistato da Windows Central, il Game Director Leroy Athanassoff ha anche svelato i piani per quanto riguarda il supporto PS5 e Xbox Series X.

Allo stato attuale l'obiettivo della compagnia è quello di rendere disponibile Rainbow Six Siege al lancio (o comunque nei pressi della finestra di debutto) di PlayStation 5 e Xbox Series X, entrambe in arrivo il prossimo autunno, in tempo per Natale. Non è chiaro se il riferimento sia ad una nuova edizione effettivamente potenziata per sfruttare le potenzialità di Xbox Series X e PS5 o se il Game Director abbia solamente voluto confermare la disponibilità del gioco sulle nuove piattaforme grazie alla retrocompatibilità.

Leroy Athanassoff pone l'accento inoltre sul multiplayer Cross-Platform e Cross-Gen, lo studio sta lavorando su questo aspetto così da permettere sin da subito ai giocatori sulle nuove console di entrare a far parte di una community composta da oltre 55 milioni di utenti. Ubisoft non ha mai nascosto la volontà di supportare Rainbow Six Siege ancora per molti anni, l'arrivo su piattaforme Next-Gen è dunque un passo assolutamente fondamentale in questo senso.

Quanto è interessante?
5