Rainbow Six Siege: rimossi i riferimenti a violenza, gioco d'azzardo e sesso

Rainbow Six Siege: rimossi i riferimenti a violenza, gioco d'azzardo e sesso
di

Nonostante siano passati quasi tre anni dalla pubblicazione, la popolarità di Rainbow Six Siege non accenna a diminuire. Tutt'altro, dopo aver sfondato il muro dei 40 milioni di giocatori, Ubisoft si appresta a portarlo anche nei mercati asiatici, che negli ultimi anni sono cresciuti a dismisura.

In preparazione a quest'espansione la compagnia francese apporterà alcuni cambiamenti estetici alle mappe e alle icone, rimuovendo tutti i riferimenti espliciti alla violenza, al sesso e al gioco d'azzardo, giudicati poco adatti al nuovo pubblico. Nessuna di queste modifiche, in ogni caso, avrà un impatto sulle dinamiche di gioco.

Anche se l'intervento verrà effettuato in previsione dell'approdo in Oriente, i cambiamenti interesseranno la versione globale del titolo e quindi i giocatori di tutto il mondo. Tale decisione, a detta di Ubisoft, è stata presa per facilitare il lavoro del team: "Mantenendo una singola versione, possiamo evitare di raddoppiare il lavoro dei nostri sviluppatori. Questo ci consentirà di essere più agili come team di sviluppo e risolvere i problemi più rapidamente", si legge nel comunicato ufficiale.

Nella galleria in calce alla notizia trovate alcuni esempi di tali modifiche alle icone e alle mappe di gioco. Prima di lasciarvi, ricordiamo che Rainbow Six Siege è disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Quanto è interessante?
4
Rainbow Six SiegeRainbow Six SiegeRainbow Six SiegeRainbow Six SiegeRainbow Six Siege