Rainbow Six Siege è un successo inarrestabile: superati i 50 milioni di utenti

Rainbow Six Siege è un successo inarrestabile: superati i 50 milioni di utenti
di

Grazie all'apporto costante di contenuti inediti (non ultimi, gli Operatori Amaru e Goyo) e a una scena eSport tra le più attive dell'intero settore, lo sparatutto tattico di Ubisoft continua ad attrarre un numero sorprendente di appassionati: Rainbow Six Siege ha infatti raggiunto e superato i 50 milioni di utenti.

Tramite le pagine del proprio canale Twitter ufficiale, gli autori della sussidiaria canadese di Ubisoft festeggiano questo importante traguardo con tutti coloro che hanno contribuito al raggiungimento di questo risultato, ossia con gli appassionati di FPS multiplayer che continuano a darsi battaglia sui server di R6S.

Alla presentazione dei risultati finanziari dell'ultimo anno fiscale, conclusosi il 31 marzo del 2019, i vertici di Ubi hanno inoltre manifestato tutta la loro soddisfazione per aver generato dal lancio di Rainbow Six Siege circa 1,12 miliardi di dollari, una cifra che, al tasso di cambio attuale, supera di poco il miliardo di euro. Dal maggio di quest'anno ad oggi, il numero complessivo di utenti è cresciuto di ben 5 milioni, passando da 45 a 50 milioni, a riprova dell'impegno profuso dal colosso videoludico transalpino nel supporto al titolo con il lancio della terza Stagione e di Operazione Ember Rise. Anche il giornalista e insider Daniel Ahmad evidenzia questo dato, ripercorrendo a ritroso le tappe di questa cavalcata per definire Siege come una delle più belle storie di successo di questa generazione.

L'inesauribile capacità attrattiva di R6S sta perciò dando agli autori di Ubisoft Montreal l'opportunità di ampliarne l'universo di gioco attraverso un ricchissimo piano di supporto che si estenderà fino al lancio di PS5 e Xbox Scarlett, proseguendo anche su next-gen con nuovi contenuti che, salvo sorprese, non dovrebbero comprendere una modalità singleplayer.

Quanto è interessante?
3