Rainbow Six Siege: in arrivo il supporto per PlayStation 4 Pro e Xbox One X

di

Sin dalla sua uscita, risalente al dicembre 2015, Rainbow Six: Siege ha potuto godere fino ad oggi del costante supporto di Ubisoft, che non ha mai smesso di realizzare contenuti per il suo first person shooter tattico.

La casa francofona ha ora deciso di aggiornare il suo titolo anche sul fronte tecnico: come confermato dal profilo Twitter ufficiale gestito Ubisoft, Rainbow Six: Siege riceverà in futuro una patch per introdurre il supporto a PlayStation 4 Pro e Xbox One X. "È sicuramente qualcosa di presente nella nostra road map", si legge dal cinguettio che trovate in calce. Sfortunatamente, non sono stati rivelati i dettagli tecnici, né è stata diffusa una data per il rilascio della patch.

Restiamo dunque in attesa di aggiornamenti da parte di Ubisoft. Rainbow Six: Siege è ora disponibile per PC, PS4 e Xbox One. Ricordiamo che, in occasione dell'arrivo dell'Anno 3, sono state annunciate tre nuove edizioni dello sparatutto.

Quanto è interessante?
3