di

Dopo averci mostrato le abilità di Amaru e Goyo, i ragazzi di Ubisoft Montreal svelano ufficialmente il Battle Pass della Stagione 3 di Rainbow Six Siege che farà il suo debutto con l'update Operazione Ember Rise.

Il sistema di progressione introdotto dagli sviluppatori nordamericani ricalcherà quello di molti altri sparatutto multiplayer e permetterà ai giocatori di sbloccare tantissimi contenuti aggiuntivi per il proprio alter ego affrontando delle attività a tempo e delle sfide speciali.

Per evitare che il nuovo sistema stravolga le più che consolidate dinamiche di gameplay di R6S, il Battle Pass che partirà con Ember Rise sarà gratuito e strutturato in modo tale da non risultare troppo "invadente": il sistema di progressione del primo Battle Pass di Rainbow Six Siege sarà suddiviso in sette livelli, ciascuno con un suo set di elementi da sbloccare per la customizzazione estetica dei propri Operatori preferiti.

A partire dalla Stagione 4, i Battle Pass saranno ampliati e rimodulati in funzione delle richieste e dei suggerimenti pervenuti dalla sconfinata community di R6S, garantendo così una naturale integrazione nell'esperienza ludica del titolo.

Per tutte le novità sulla prossima fase ingame che attraverserà il kolossal sparatutto di Ubisoft, vi rimandiamo alla lettura dell'approfondimento a firma di Giovanni Calgaro con la prova della Terza Stagione di Rainbow Six Siege e di Operazione Ember Rise.

Quanto è interessante?
3