Randy Pitchford: il paragone tra Battleborn e Overwatch era inevitabile

di

Randy Pitchford, co-fondatore di Gearbox Software, è stato recentemente intervistato da Glixel e in questa occasione ha parlato ,tre altre cose, anche del fallimento commerciale di Battleborn e dell'inevitabile paragone con Overwatch.

Queste le parole di Pitchford: "Purtroppo il paragona con Overwatch è inevitabile. I due titoli sono usciti quasi in contemporanea e ammetto che quando Blizzard ha annunciato la data per noi è stata dura, ma non potevamo fare nulla. Il nostro publisher aveva annunciato la data di uscita di Battleborn e noi stavamo lavorando per chiudere il progetto, non potevamo fare assolutamente niente per cambiare la situazione. Parlai con i vertici di Take-Two e ci siamo resi conto che non avremmo potuto competere con Overwatch e con la popolarità di Blizzard, quindi ci siamo concentrati semplicemente sul nostro lavoro, senza pensare a eventuali sfide e battaglie tra i due giochi. In realtà, Battleborn e Overwatch non sono poi così simili, sotto una facciata quasi identica si nascondono molte differenze. Ma capisco che il paragone sia inevitabile."

Battleborn non ha riscosso purtroppo il successo sperato, recentemente Gearbox ha pubblicato il Winter Update mentre da tempo si mormora di un possibile passaggio del gioco al modello di distribuzione free-to-play, voce che non ha ancora trovato alcuna conferma da parte del publisher.

Quanto è interessante?
0