INFORMAZIONI GIOCO

Notizie

    Microsoft rinnova i marchi di due giochi Rare, tra cui Viva Pinata
    notizia 09:47, 6 Luglio 2022

    Microsoft rinnova i marchi di due giochi Rare, tra cui Viva Pinata

    Microsoft ha rinnovato i diritti di utilizzo dei marchi di due celebri giochi Rare, parliamo di Blast Corps (conosciuto anche come Blast Dozen in Giappone) e Viva Pinata. Ci sono concrete novità in arrivo per questi due franchise oppure no?

    Dinosaur Planet, riappare il gioco perduto di Rare: divenne Star Fox Adventures
    video 10:37, 21 Febbraio 2021

    Dinosaur Planet, riappare il gioco perduto di Rare: divenne Star Fox Adventures

    Se siete appassionati di retrogaming e di storia videoludica, allora sarete felici di sapere che Forest of Illusion, un gruppo organizzato di appassionati il cui scopo è quello di preservare l'eredità di Nintendo, è riuscito a recuperare Dinosaur Planet, un gioco di Rare per Nintendo 64 che non ha mai visto la luce.

    Il logo di Rare è... un rotolo di carta igienica. Lo sapevate?

    12

    video 11:02, 27 Giugno 2019

    Il logo di Rare è... un rotolo di carta igienica. Lo sapevate?

    Nonostante sia stato inglobato da Microsoft nel 2002, Rare resta uno degli sviluppatori più importanti ed amati della scena Nintendo ancora al giorno d'oggi. Si tratta degli autori di titoli come Battletoads, Donkey Kong Country e Banjo-Kazooie giusto per ricordarne alcuni.

    Rare potrebbe affidare le sue IP storiche ad altri studi?

    4

    notizia 08:14, 23 Marzo 2018

    Rare potrebbe affidare le sue IP storiche ad altri studi?

    In una recente intervista per IGN USA, Craig Duncan di Rare non ha escluso la possibilità che lo studio possa concedere le proprie IP storiche in licenza ad altri sviluppatori, sebbene al momento non ci sia niente di certo e nessun accordo sia stato preso con studi di terze parti.

    Annunciato Rare Treasures, un libro che racconta la storia di Rare
    notizia 18:17, 15 Maggio 2017

    Annunciato Rare Treasures, un libro che racconta la storia di Rare

    Nel corso degli anni, Rare è diventata una delle software house più stimate grazie alla realizzazione di titoli come Banjo Kazooie e Donkey Kong Country. Un libro in arrivo quest'anno, intitolato Rare Treasures, racconterà la storia della compagnia dalle origini ai giorni nostri.

    Il logo del nuovo Battletoads compare sul web: vero o falso?

    5

    notizia 11:59, 11 Luglio 2016

    Il logo del nuovo Battletoads compare sul web: vero o falso?

    Da tempo si parla della possibile esistenza di un nuovo episodio della serie Battletoads, il quale sarebbe in avanzata fase di sviluppo negli studi di Rare. Nessuna conferma è giunta fino ad oggi, poche ore fa però l'insider 4K SuperSonicWolf ha pubblicato il presunto logo del gioco.

    Rare era quasi finita tra le mani di Activision

    12

    notizia 18:15, 27 Giugno 2016

    Rare era quasi finita tra le mani di Activision

    Parlando ai colleghi americani di IGN, il co-creatore dell'originale Xbox, Ed Fries, ha spiegato alcuni retroscena degli avvenimenti che hanno portato al debutto di Microsoft nel mondo del mercato console ed al passato di Rare.

    Rare sta sviluppando altri due giochi oltre a Sea of Thieves?
    notizia 09:18, 21 Giugno 2016

    Rare sta sviluppando altri due giochi oltre a Sea of Thieves?

    Secondo quanto riferito nell'ultima puntata del podcast The Inner Circle Podcast, Rare sarebbe attualmente al lavoro su tre diversi progetti, uno dei quali (Sea of Thieves) già conosciuto e gli altri totalmente avvolti nel mistero.

    Battletoads di Rare sarà annunciato all'E3? E3 2016

    3

    notizia 08:50, 1 Giugno 2016

    Battletoads di Rare sarà annunciato all'E3?

    Nelle scorse ore, un insider del forum di NeoGAF ha svelato una parte dei presunti piani di Microsoft per la conferenza E3, in programma il 13 giugno alle 18:30, ora italiana. Durante l'evento, la casa di Redmond dovrebbe annunciare anche un nuovo gioco di Battletoads.

    Rare svela Dream Land of Giants, il titolo che si trasformò in Banjo-Kazooie

    1

    video 20:03, 22 Dicembre 2015

    Rare svela Dream Land of Giants, il titolo che si trasformò in Banjo-Kazooie

    La storica software house Rare ha appena svelato in video, riportato per voi in calce alla notizia, in cui viene offerto per la prima volta uno sguardo a Dream: Land of Giants, gioco che durante la fase di pre-produzione subì una profonda trasformazione fino ad evolvere nel primo Banjo-Kazooie.

    Rare: il 2015 sarà un grande anno per la società

    7

    notizia 09:13, 8 Gennaio 2015

    Rare: il 2015 sarà un grande anno per la società

    Il musicista e compositore Robin Beanland ha pubblicato su Twitter una misteriosa immagine (visibile in calce alla notizia), accompagnata da un breve testo che lascia intuire l'arrivo di interessanti novità da parte di Rare.

    Phil Spencer loda il nuovo progetto Rare

    8

    notizia 09:46, 12 Novembre 2014

    Phil Spencer loda il nuovo progetto Rare

    Nei giorni scorsi Phil Spencer ha visitato gli uffici inglesi di Rare: lo studio è attualmente al lavoro su un progetto top secret ma evidentemente interessante, visto che il responsabile della divisione Xbox definisce questo titolo "semplicemente unico", senza svelare altri dettagli.

    Rare è al lavoro su un nuovo titolo

    15

    notizia 23:41, 21 Ottobre 2014

    Rare è al lavoro su un nuovo titolo

    Stando ad un annuncio di lavoro recentemente pubblicato da Rare sembrerebbe che la software house sia già alle prese con lo sviluppo di un titolo ancora non annunciato ufficialmente.

    Phil Harrison: Rare è al lavoro su alcuni nuovi giochi che saranno svelati al momento giusto

    3

    notizia 13:35, 19 Giugno 2014

    Phil Harrison: Rare è al lavoro su alcuni nuovi giochi che saranno svelati al momento giusto

    Nel corso di un'intervista rilasciata al portale Eurogamer, il capo della divisione europea dei Microsoft Studios Phil Harrison ha svelato alcune interessanti informazioni sul futuro della software house Rare. Harrison, infatti, ha affermato che la compagnia inglese è attualmente al lavoro su alcuni nuovi giochi, che però verranno svelati soltanto al momento giusto. L'uomo di Microsoft però non vede l'ora che ciò avvenga, in quanto pensa che tutti i giocatori saranno davvero entusiasti di ciò che la compagnia si sta occupando. Noi speriamo di poterne sapere presto di più a riguardo, magari in occasione della prossima Gamescom.

    Microsoft valuta attentamente il futuro di Rare

    18

    notizia 12:58, 16 Maggio 2014

    Microsoft valuta attentamente il futuro di Rare

    Phil Spencer, responsabile della divisione Xbox, ha rivelato che Microsoft e Rare stanno valutando attentamente i piani per il futuro. Lo studio inglese si è specializzato nei titoli per Kinect ma l'imminente arrivo di una versione di Xbox One priva di sensore potrebbe cambiare i piani della compagnia. Spencer assicura comunque che Rare avrà il massimo supporto da parte dell'azienda, ribadendo che il team è assolutamente indipendente nelle proprie scelte e può decidere liberamente e in totale autonomia i giochi da sviluppare in futuro.

    Phil Spencer: non abbiamo ancora nessun piano per Rare dopo Kinect Sport Rivals

    37

    notizia 18:34, 30 Gennaio 2014

    Phil Spencer: non abbiamo ancora nessun piano per Rare dopo Kinect Sport Rivals

    Nel corso di una conversazione su Twitter, Phil Spencer ha riservato qualche parola su Rare, lo studio della casa di Redmond autore di titoli come Kameo e Kinect Sport. Il capo dei Microsoft Studios, infatti, ha comunicato che attualmente la compagnia non ha nessun piano in cantiere per la software house dopo l'uscita di Kinect Sport Rivals, e che la situazione è ancora tutta da decidere. Rimaniamo in attesa di ulteriori aggiornamenti a riguardo.

    Secondo un ex sviluppatore di Rare, Nintendo era invidiosa delle capacità tecniche dello studio

    33

    notizia 17:41, 3 Dicembre 2013

    Secondo un ex sviluppatore di Rare, Nintendo era invidiosa delle capacità tecniche dello studio

    Nel corso di un'intervista al portale RetroGamer, Phil Tossel, ex sviluppatore di Rare, ha affermato che Nintendo era decisamente invidiosa delle capacità tecniche e di progettazione artistica della loro compagnia, o almeno prima di farla diventare a tutti gli effetti una Software House Second Party. Tossel, infatti, ha rivelato di aver sentito una voce secondo cui Shigeru Miyamoto avrebbe riscritto da zero tutte le texture di un capitolo di Zelda dopo aver visto il lavoro svolto da Rare con Banjo-Kazooie. Non a caso, infatti, il celebre Game Designer visitava spesso gli studi della compagnia, mostrando interesse per tutti i loro progetti.

    Rare: abbiamo molte idee per Banjo e tutte le vecchie IP

    10

    notizia 09:27, 24 Agosto 2013

    Rare: abbiamo molte idee per Banjo e tutte le vecchie IP

    Nel corso di un'intervista all'Official Xbox Magazine UK, Simon Woodroffe di Rare ha avuto modo di parlare delle strategie ed obiettivi della software house, concentrandosi principalmente su Kinect. Quando infatti il sensore venne rilasciato, nel 2010, la compagnia vi si è dedicata anima e corpo, sviluppando da allora solo per questa piattaforma. I risultati ottenuti con i due capitoli di Kinect Sport, in effetti, furono buoni, ma più di un fan della casa di Banjo rimase deluso per questo eccessivo focus sul sensore Microsoft. Il trend, almeno apparentemente, non sembra essere cambiato, in quanto l'ultimo titolo della compagnia è Kinect Sport Rivals. Ma Woodroffe ha voluto rassicurare un po' tutti i fan, specificando che internamente, lo studio ha tantissime nuove idee riguardanti i vecchi brand, che potrebbero essere riportati alla luce con innovative feature Kinect.

    Rare: il nuovo Kinect è 10 volte più potente del predecessore

    29

    notizia 10:01, 24 Luglio 2013

    Rare: il nuovo Kinect è 10 volte più potente del predecessore

    Il Kinect di Xbox One, stando alle parole di Rare, sarebbe circa dieci volte più potente rispetto al predecessore. Questa informazione arriva direttamente da un post su Xbox Wire, nel quale Nick Burton, un esponente della compagnia, ha affermato che il nuovo sensore garantirà livelli di precisione sorprendenti, soprattutto in giochi come Kinect Sports: Rivals. Nell'ultimo sportivo della software house, infatti, il Kinect riuscirà a riconoscere anche i movimenti più impercettibili, aumentando a dismisura il coinvolgimento nel gioco. Per avere confronti diretti col modello precedente, tuttavia, è probabile che dovremo aspettare il lancio della nuova console di Microsoft.

    Rare al lavoro con Kinect e la tecnologia cloud per un videogioco 'mai visto prima'

    10

    notizia 15:57, 6 Marzo 2013

    Rare al lavoro con Kinect e la tecnologia cloud per un videogioco "mai visto prima"

    La redazione di OXM ha scovato diversi annunci di lavoro pubblicati da Rare, studio Microsoft, impegnato attualmente con un titolo che potrebbe essere qualcosa di più dei due Kinect Sports Collection pubblicati su Xbox 360. La software house sta continuando a sperimentare con Kinect, ed è alla ricerca di un design manager che abbia esperienza con il "motion gaming, specialmente con la tecnologia Kinect". Un altro bando è per un ingegnere tecnico, preferibilmente con esperienza nell'uso del cloud.  Infine la compagnia è alla ricerca di un esperto ingegnere fisico per realizzare un avanzato engine software da utilizzare all'interno dello studio, e assicurarsi che le asset pipeline combacino con l'evoluzione necessaria nel gameplay e alle animazioni legate alla fisica"Il titolo viene descritto come il "prossimo, strabiliante, mai visto prima d'ora, progetto della Rare".

    [Report] Rare al lavoro su un titolo Kinect che sfrutta la tecnologia cloud, e sulla next-gen

    3

    notizia 11:37, 29 Novembre 2012

    [Report] Rare al lavoro su un titolo Kinect che sfrutta la tecnologia cloud, e sulla next-gen

    Secondo un recente annuncio di lavoro, Rare starebbe sviluppando un nuovo videogioco per Kinect che sfrutta in qualche modo la tecnologia cloud. Il bando è per un "Principal Network Services Engineer":"Sopo il successo ottenuto con Kinect Sport ed il suo sequel "Kinect Sports: Season Two", Rare sta cpntinuando a spingere i limiti dell'hardware Kinect con un nuovo, interessante progetto."

    Anche Rare sta sviluppando per la prossima Xbox

    10

    notizia 14:37, 17 Maggio 2012

    Anche Rare sta sviluppando per la prossima Xbox

    Un annuncio di lavoro, posto alla nostra attenzione dall'utente Superannuation, rivela che Rare, lo studio interno di Microsoft responsabile ultimamente della serie "Kinect Sports", sta sviluppando un titolo per la prossima console di Microsoft.Lo studio è alla ricerca di un senior product manager per realizzare un videogioco "AAA". Il bando afferma anche il candidato dovrebbe avere esperienza nel campo degli "action/adventure o degli FPS", sebbene non sia un requisito necessario all'assunzione. Un indizio che potrebbe suggerire il genere d'appartenenza di questo misterioso progetto.

    [Rumor] Rare, Lionhead e Turn10 già al lavoro su titoli next-gen

    10

    notizia 16:19, 4 Ottobre 2011

    [Rumor] Rare, Lionhead e Turn10 già al lavoro su titoli next-gen

    Secondo quanto riportato dal magazine Xbox World 360, Rare, Lionhead Studios e Turn 10 sono tutti al lavoro per realizzare i primi titoli di lancio della console Microsoft di prossima generazione. Il titolo di Rare dovrebbe essere rivolto ad un pubblico maturo: dovremo attendere dunque la next-gen per rivedere la software house di Perfect Dark Zero, Kameo e Banjo Kazooie: Nuts & Bolts offrici qualcosa che non sia Kienct Sport? Lionhead sta già realizzando Fable IV? Turn 10 è già occupata con Forza 5? Ovviamente è ancora tutto da confermare.

    Rare afferma che lo studio è ancora rilevante sul mercato

    17

    notizia 00:31, 16 Settembre 2011

    Rare afferma che lo studio è ancora rilevante sul mercato

    Il manager di Rare Scott Henson ha affermato che la software house non ha perso di rilevanza solo perché sviluppa titoli per famiglie come Kinect Sports, ed ha ancora intatto il suo potenziale innovativo. In un'intervista rilasciata a Industry Gamers, Henson ha dichiarato che la compagnia è "cambiata ed evoluta" lungo gli anni, perché adesso il suo obiettivo è cambiato. "Diventare poco incisi è decisamente curioso se riesci a vendere tre milioni di unità con un titolo" ha detto riferendosi ai risultati di Kinect Sports. "E' stato un grande successo per l'industria. Se guardate cosa ha fatto Rare, che sia realizzare qualcosa di mai visto con Kinect, o puntare alla grafica pre-renderizzata con Donkey Kong Country, lo studio ha sempre innovato. In questo frangente siamo rimasti gli stessi. Con il successo di Kinect Sports, e con quello che credo sarà anche Season Two, penso che Rare sia rimasta all'altezza del suo potenziale" ha affermato.

    [Rumor] Rare svelerà un sistema di controllo vocale per Kinect E3 2011

    3

    notizia 10:08, 6 Giugno 2011

    [Rumor] Rare svelerà un sistema di controllo vocale per Kinect

    Solo ieri abbiamo diffuso la notizia che Microsoft si appresta a svelare molti titoli compatibili con Kinect durante questo E3, per alcuni dei quali ha già registrato i domini internet. Da poche ore circola la voce che Rare, uno dei maggiori sviluppatori di giochi per la periferica di movimento, presenterà un sistema di controllo vocale per Kinect. Tale presentazione sarà affiancata da una demo di un certo rilievo, che mostrerà come tale sistema si integri perfettamente al gameplay di gioco, e non solo. In attesa di ulteriori aggiornamenti.

    Rare ha sfruttato solo il 10-15% delle potenzialità di Kinect

    8

    notizia 08.37, 31 Marzo 2011

    Rare ha sfruttato solo il 10-15% delle potenzialità di Kinect

    In un evento organizzato all' Institute for Contemporary Arts a Londra, Nick Burton di Rare ha dichiarato che la software house ha sfruttato al momento solo il 10-15% delle potenzialità di Kinect. Uno dei creatori di Kinect Sports ha affermato che il potenziale del sensore di movimento per Xbox 360 è "virtualmente illimitato", e che in futuro il team di sviluppo sfrutterà maggiormente tutte le caratteristiche del device, come ad esempio la connettività online.

    Rare in fase di 'ristrutturazione': in arrivo tagli di personale
    notizia 18.52, 16 Febbraio 2011

    Rare in fase di "ristrutturazione": in arrivo tagli di personale

    Rare, la software house che ultimamente ha realizzato Kinect Sports , subirà un taglio di personale: a confermarlo è stato un portavoce di Microsoft ai microfoni di Eurogamer. "I licenziamenti non sono mai un compito facile, ma questi cambi organizzativi sono fisiologici dopo la pubblicazione di un titolo. Supporteremo tutti coloro i quali sono stati coinvolti da questa fase di transizione, e li aiuteremo a trovare nuovi ruoli all'interno dell'azienda. Sebbene non rilasceremo numeri ufficiali, posso dirvi che questo taglio ridurrà solo di una minima parte lo staff di Rare."

    Il manager Scott Henson passa da Microsoft a Rare

    1

    notizia 14.38, 29 Ottobre 2010

    Il manager Scott Henson passa da Microsoft a Rare

    Dopo 16 anni uno dei membri di spicco della scuderia Microsoft abbandona l'azienda per ricoprire un ruolo di prim'ordine presso Rare. Stiamo parlando di Scott Henson, che da oggi diverrà il nuovo Studio Manager della software house britannica. "La ragione per cui sono così eccitato è che sia Rare che io abbiamo alle spalle una grande storia di innovazione e ideazione di esperienze che nel corso degli anni hanno raggiunto tantissimi utenti" ha affermato Henson nel corso di un'intervista concessa a MCV.

    Rare sarebbe potuta diventare proprietà di Activision

    2

    notizia 20.32, 27 Ottobre 2010

    Rare sarebbe potuta diventare proprietà di Activision

    In una recente intervista, Ed Fries, ex-capo della divisione Xbox di Microsoft, ha svelato un'altro interessante retroscena della compagnia di Redmond, questa volta relativo all'acquisizione del team di sviluppo di Rare. Sembra infatti che prima che gli sviluppatori di Banjo e Kazooie diventassero uno studio interno di Microsoft, Acrivision era molto interessata all'acquisizione. Rare era infatti sul punto di stipulare un accordo con Bobby Kotick, che aveva posto sul piatto un'offerta monetaria decisamente consistente. Ma qualcosa andò storto (Fries non ha saputo definire effettivamente cosa accadde), e i progetti di Activision sfumarono: l'accordo migliore rimasto sul mercato risultò infine quello di Microsoft, che acquisì lo studio nel 2002.

    notizia 09.03, 8 Giugno 2010

    Rare apre un countdown sul sito ufficiale

    Nel nuovo sito web di Rare è stato inserito un countdown che scadrà esattamente tra sette giorni. Affianco al conto alla rovescia è presente la scritta "one in a milion" e la figura di un Avatar Xbox Live. Questa notizia giunge dopo l'anniversario dei 25 anni della compagnia, festeggiato con un nuovo logo.

    notizia 13.48, 2 Giugno 2010

    Rare festeggia 25 anni con un nuovo logo

    Lo sviluppatore britannico Rare è pronta a celebrare il suo 25 ° anniversario nel settore dei videogiochi questa estate. Tale punto di riferimento offre un'opportunità per ricordare quella che è stata più di una presenza estremamente impressionante in questo venticinquennio  e per preparare un futuro altrettanto influente, con un nuovo look. 

    notizia 12.56, 29 Aprile 2010

    Rare terrà una conferenza sul futuro del Motion Controller

    George Andreas di Rare terrà al Develop, evento dedicato agli sviluppatori di videogiochi che si terrà a Brighton dal 13 al 15 Luglio, una conferenza intitolata "The Future IS Controller-Free Games and Entertainment", che lo vedrà discutere sul primo grande titolo della compagnia per  Project Natal, che verrà probabilmente mostrato il mese prima durante l'E3 a Los Angeles.

    notizia 12.31, 2 Marzo 2010

    Rare apre un nuovo studio di sviluppo ad Aprile

    Rare è pronta ad aprire un nuovo studio di sviluppo a Digbeth, Birmingham ad Aprile.  Giocando in casa con un team di 90 persone su nuovi giochi, il nuovo studio sarà la base per la progettazione e test sui nuovi prodotti. La compagnia, proprietà di Mircrosoft, ha commentato dicendo che lo studio nella nuova sede urbana di Digbeth darà maggiore flessibilità al team per sviluppare come meglio crede i propri progetti.