Ratchet & Clank Rift Apart, Rivet è 'canonicamente gay': la rivelazione della Lead Writer

Ratchet & Clank Rift Apart, Rivet è 'canonicamente gay': la rivelazione della Lead Writer
di

Continuano ad emergere dei curiosi retroscena su Ratchet & Clank Rift Apart e su Rivet, personaggio che in origine si sarebbe dovuto chiamare Ratchet, esattamente come lo storico protagonista principale della serie action-platform di Insomniac Games.

Secondo Sam Maggs, che ha lavorato come Lead Writer durante lo sviluppo di Ratchet & Clank: Rift Apart e che si dice sia in gran parte responsabile dello sviluppo del personaggio, Rivet è "canonicamente gay". Questo tweet ha accumulato in poco tempo numerosi Mi piace su Twitter e ha suscitato reazioni calorose da buona parte della community. In ogni caso si tratta di un dettaglio che non influisce sulla storia di Ratchet & Clank Rift Apart, e non è qualcosa che è stato realmente approfondito nel gioco. A questo punto, sarebbe interessante se questa sfumatura del personaggio possa trovare maggiore risalto in un futuro capitolo del franchise.

Questa rivelazione sul personaggio di Rivet arriva insieme ad un piccolo sfogo di Sam Maggs, che ha sottolineato come non sia stata menzionata durante il discorso del GDC del lead designer Mark Stuart sulla creazione di Rivet. Apparentemente, è stata Maggs a consigiare di scartare il nome "Ratchette" e a optare momentaneamente per Gadget (sostituito infine da Rivet). Maggs afferma inoltre di aver lavorato al gioco per quasi un anno e mezzo e di aver creato la personalità di Rivet "da zero".

Quanto è interessante?
7