RE VII: i datamine della demo suggeriscono il ritorno di un volto noto

di

Gli infaticabili data miner che popolano le pagine del social news reddit, si sono messi all’opera su Resident Evil 7’s Beginning Hour, demo del titolo recentemente pubblicata su PC. Le ricerche, suggeriscono il ritorno di un personaggio familiare della serie survival horror.

Prima di procedere con la lettura, informiamo tutti gli utenti che quanto segue, se confermato, potrebbe contenere degli spoiler. Invitiamo pertanto coloro che non volessero rovinarsi la storia ad astenersi dalle successive righe.


I dati trafugati dai data miner sulla demo di gioco, qui a confronto sulle varie piattaforme, prevedono il ritorno di Wesker. L’antagonista ricorrente della serie, non viene mai menzionato all’interno dei file tramite il suo cognome, ma in essi si fa spesso riferimento al suo primo nome: Albert. Chiaramente non è confermato che si tratti del medesimo personaggio, ma pare improbabile che Capcom assegni lo stesso nome ad una new entry creando confusione. Un documento denominato “LastBossGetAlbert” è inoltre un ulteriore indizio sulla campagna di gioco, mentre un secondo chiamato “LastBossFinishGetGun” potrebbe suggerire l’ottenimento di una ricompensa speciale.

Invitiamo coloro che hanno continuato la lettura a considerare quanto riportato come rumor, fino ad eventuale conferma o smentita da parte di Capcom.

Resident Evil 7: Biohazard sarà disponibile per PC, PlayStation 4 e Xbox One il 24 gennaio 2017.

Quanto è interessante?
1