Ready at Dawn: gli autori di The Order 1886 sono stati acquisiti da Facebook

Ready at Dawn: gli autori di The Order 1886 sono stati acquisiti da Facebook
INFORMAZIONI GIOCO
di

Dopo aver appreso della chiusura di Mixer e dell'arrivo della sua community su Facebook Gaming si torna a parlare del celebre social network, che ha deciso di acquisire il team di sviluppo Ready At Dawn.

Tra le due aziende ci sono state negli ultimi tre anni diverse collaborazioni, dal momento che Facebook è proprietaria di Oculus Studios e Ready At Dawn ha sviluppato nel tempo diversi progetti per il visore: Lone Echo, Echo Arena e Echo Combat. La decisione del social network è stata quindi naturale e permetterà agli sviluppatori di lavorare con maggiore serenità a Lone Echo II, attualmente in lavorazione presso lo studio. Dal messaggio pubblicato sul sito ufficiale di Oculus è stato svelato che ci sono anche altri progetti in sviluppo, sebbene non vi siano informazioni in merito. L'unica certezza sui prossimi giochi del team capitanato da Andrea Pessino consiste nel fatto che tutti saranno dedicati ai possessori dei visori per la realtà virtuale targati Oculus e supporteranno sia il sistema di movimento Zero-g che il Full-body IK (inverse kinematics).

Insomma, le già scarse speranze di vedere un sequel di The Order 1886 ad opera di Ready At Dawn sulla console next-gen Sony, PlayStation 5, sono ora da abbandonare del tutto.

FONTE: oculus
Quanto è interessante?
20