Red Dead Redemption 2: in arrivo l'annuncio della versione PC o del DLC single-player?

Red Dead Redemption 2: in arrivo l'annuncio della versione PC o del DLC single-player?
di

Come vi abbiamo prontamente segnalato, lo scorso agosto l'ente di classificazione australiano ha rifiutato la richiesta di registrazione del marchio Bonaire da parte di Rockstar Games. La descrizione del prodotto, in ogni caso, era davvero vaga, ed è stato impossibile risalire alla sua identità.

Ebbene, Rockstar Games ha effettuato un nuovo tentativo di registrazione (reperibile a questo indirizzo), ancora una volta respinto dalla rating board australiana, stavolta però legato chiaramente a Red Dead Redemption 2. Anche in questo caso non conosciamo la reale natura del prodotto per il quale è stata richiesta la valutazione, ma il fatto che abbia a che fare con l'open world apre le porte a molte speculazioni. Una nuova registrazione, solitamente, viene effettuata quando s'intende lanciare una nuova versione di un prodotto o qualcosa ad esso legato. Le ipotesi, quindi, sono due, entrambe rumoreggiate da moltissimo tempo: che Rockstar si stia preparando ad annunciare un'espansione per giocatore singolo (come Undead Nightmare) oppure un porting per PC?

Staremo a vedere. Ci teniamo a specificare che, anche se il tentativo di registrazione è reale, non è ancora stato effettuato un annuncio ufficiale, pertanto siamo nel campo delle ipotesi. Intanto, Rockstar Games continua a supportare Red Dead Online, componente multigiocatore di Red Dead Redemption 2, che ha recentemente ricevuto uno dei più grandi aggiornamenti di sempre: le Professioni della frontiera.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
13