Red Dead Redemption 2: crash all'avvio, altre possibili soluzioni per risolvere i problemi

Red Dead Redemption 2: crash all'avvio, altre possibili soluzioni per risolvere i problemi
di

RDR 2 ha fatto il suo debutto su PC ma non senza qualche problema, la community ha subito segnalato crash all'avvio e subito si sono diffuse guide per risolvere i problemi di Red Dead Redemption 2 su PC. Altri utili consigli arrivano ora da Rockstar Games, in attesa di una patch correttiva che verrà lanciata probabilmente nelle prossime ore.

Gli sviluppatori consigliano di disattivare l'antivirus o aggiungere il gioco alle eccezioni dello stesso, oltre ad aggiornare il client Rockstar Game Launcher o ancora avviare l'eseguibile del gioco come amministratore anzichè come "semplice" utente.

Red Dead Redemption 2: come risolvere i crash

  • Disattivare l'antivirus
  • Aggiornare il Rockstar Launcher assicurandosi di non avere gioco in esecuzione
  • Cancellate i dettagli dal profilo sul Rockstar Launcher tramite il menu impostazioni
  • Avviate il gioco (RDR2.exe) come amministratore

Altro consiglio utile è quello di aggiornare i driver della scheda video, al momento le versioni più recenti sono la 441.12 per i driver GameReady e 19.11.1 per i driver delle GPU Radeon. Le segnalazioni di crash di Red Dead Redemption 2 non sembrano diminuire e molti affermano di non aver tratto giovamenti dall'utilizzo dei rimedi consigliati qui sopra, con ogni probabilità Rockstar Games pubblicherà una patch risolutiva entro pochissime ore già nel corso della giornata odierna.

Lo sapevate? Sono già state pubblicate le prime mod per Red Dead Redemption 2, la prima in assoluto è dedicata a Joker!

Quanto è interessante?
5