Red Dead Redemption 2: si ferma la causa legale tra Take-Two e Pinkerton Consulting

Red Dead Redemption 2: si ferma la causa legale tra Take-Two e Pinkerton Consulting
di

Giunge al termine la causa che vede coinvolti Take Two Interactive e Rockstar Games contro l'agenzia Pinkerton Consulting, con quest'ultima che accusava publisher e sviluppatori di aver usato il proprio logo in Red Dead Redemption 2 senza alcun permesso.

Pinkerton aveva trascinato Rockstar Games e Take-Two Interactive in tribunale alla fine del 2018, lo scorso mese di gennaio le due aziende hanno risposto all'accusa affermando di essere pienamente in regola con lo sfruttamento dei marchi e dei copyright, appellandosi al primo emendamento della costituzione americana.

Oggi Rockstar Games e Take-Two hanno deciso di interrompere la causa: "Take-Two Interactive conferma che Pinkerton Consulting and Investigation Company ha ritirato le accuse e di conseguenza Take-Two non proseguirà l'azione legale iniziata lo scorso mese di gennaio."

Un portavoce del publisher fa sapere che "Red Dead Redemption II è un'opera ambientata alla fine dell'800 che fa riferimento a marchi e attività del periodo con l'obiettivo di garantire una ricostruzione storica accurata e senza alcun fine di lucro o diffamatorio."

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
7