Red Dead Redemption 2: NVIDIA consiglia configurazioni e settaggi per giocare a 60 fps

Red Dead Redemption 2: NVIDIA consiglia configurazioni e settaggi per giocare a 60 fps
di

NVIDIA ha pubblicato oggi la nuova versione dei Game Ready Driver che promettono di ottimizzare l'esperienza per la prossima versione PC di Red Dead Redemption 2, accompagnando la release con alcuni consigli sulle configurazione e sui settaggi ideali.

Sul blog ufficiale infatti, NVIDIA ha pubblicato alcuni consigli sulle impostazioni della scheda grafica per usufruire di Red Dead Redemption 2 a 60 frame per secondo. L'impresa non è affatto scontata, in particolare a risoluzioni più alte. NVIDIA infatti consiglia una GeForce RTX 2060 per giocare a 1080p e 60 fps con impostazioni alte, una GeForce RTX 2070 Super per giocare a 1440p e 60 fps con impostazioni alte e una GeForce RTX 2080Ti per giocare a 4K e 60 fps. Tuttavia, sembra che per giocare in 4K e 60 fps con le impostazioni massime non sia sufficiente neanche l'ammiraglia di casa NVIDIA: la società infatti consiglia un mix di settaggi medi e alti mentre se si vuole procedere con i settaggi ultra, il consiglio è quello di abbassare la risoluzione e utilizzare, magari, le nuove tecnologie di upscaling e sharpening introdotte con gli ultimi driver.

In precedenza anche Rockstar Games ha parlato delle performance di RDR2 su pc e sembra che anche senza il supporto per il Ray Tracing il titolo western, per esprimere la massima bellezza, richieda parecchie risorse. Fateci sapere come sono le vostre performance!

FONTE: nvidia
Quanto è interessante?
9
Red Dead Redemption 2: NVIDIA consiglia configurazioni e settaggi per giocare a 60 fps