di

Vi è mai capitato di sentire dei suoni di un campo di battaglia mentre galoppavatate dalle parti di Bolger Gate, a ovest di Saint Denis, in Red Dead Redemption 2? Ebbene, sappiate che le urla, i colpi di fucile e il calpestino dei cavalli non erano il frutto della vostra immaginazione.

I giocatori ne parlano fin dal lancio del gioco, avvenuto quasi due anni or sono, ma solo in questi giorni è stato possibile risalire alla verità. Lo youtuber RedDeadUnderworld, tanto per cominciare, ha scavato tra i file di gioco portando alla luce tutti i file audio legati a questa battaglia fantasma che ha avuto luogo durante la Guerra Civile, e li ha raccolti tutti nel filmato che potete visionare in apertura di notizia.

Motivato da questa scoperta, un utente di Reddit conosciuto con il nickname di MonsterTheKing55 è inoltre riuscito a trovare un modo per innescare i suoni della battaglia all'interno del gioco, un avvenimento fino a questo momento ritenuto del tutto casuale oltre che raro. Il giocatore si è piazzato in un punto ben preciso della chiesa abbandonata di Bolder Gate (seduto su una finestra) e ha avuto modo di sentire i suoni al rintocco della campana a mezzanotte durante una tempesta: Guardate voi stessi nel filmato raggiungibile tramite il link in fondo. L'evento, quindi, può essere tranquillamente replicato, a patto che vengano rispettati i tre requisiti (finestra della chiesa, tempesta, mezzanotte) di cui sopra. Adesso anche voi potete andare a caccia dei fantasmi della Guerra Civile in Red Dead Redemption 2.

Quanto è interessante?
12