Red Dead Redemption 2: dati non entusiasmanti su Epic Store durante il mese di esclusiva

Red Dead Redemption 2: dati non entusiasmanti su Epic Store durante il mese di esclusiva
di

Stando ai dati forniti da SuperData, compagnia di Nielsen che analizza l'andamento del mercato digitale, durante il mese di esclusiva su Epic Games Store la versione PC di Red Dead Redemption 2 non ha fatto registrare un grande successo.

Facciamo un piccolo passo indietro: il capolavoro western è stato lanciato su PC lo scorso 5 novembre: l'unica piattaforma terze parti ad averlo ospitato fin da subito è stata Epic Games Store, che ha potuto venderlo in esclusiva per un intero mese, ovvero fino al 5 dicembre, quando Red Dead Redemption 2 è approdato anche su Steam. Durante tutto questo lasso di tempo, è bene precisare, Red Dead Redemption 2 è stato venduto anche attraverso la piattaforma proprietaria Rockstar Game Launcher.

Ebbene durante il mese in questione sono state vendute 408 mila copie di Red Dead Redemption 2 attraverso Epic Games Store. Un quantitativo sicuramente consistente, ma non all'altezza di un gioco che al 30 settembre 2019 contava 26,5 milioni di copie distribuite su console. Secondo SuperData, il dato è indicativo di un "interesse modesto" da parte dei videogiocatori.

La compagnia fa notare che Borderlands 3, durante il primo mese di esclusività su Epic Games Store, è invece riuscito a vendere 1,78 milioni di copie: c'è da dire, in ogni caso, che Red Dead Redemption 2 è stato venduto fin dall'inizio anche attraverso Rockstar Game Launcher, e che il ridotto periodo di esclusività potrebbe aver indotto molti giocatori ad attendere l'arrivo del gioco su Steam.

FONTE: Superdata
Quanto è interessante?
9