Red Dead Redemption 2: torneremo in Messico in un nuovo aggiornamento?

Red Dead Redemption 2: torneremo in Messico in un nuovo aggiornamento?
di

Da tempo si vocifera di un'espansione per Red Dead Redemption 2. In fondo il primo capitolo ebbe il DLC a tema horror Undead Nightmare, che portò i non morti nel mondo di gioco con un divertente spin-off, per cui è lecito pensare che prima o poi lo stesso trattamento verrà riservato anche al suo sequel, visto il suo successo.

Un'ipotesi su ciò che potrà riguardare questo eventuale nuovo aggiornamento arriva, manco a dirlo, dai soliti data miner, che hanno scoperto nei file di gioco alcuni modelli 3D di diverse città messicane. Si tratta per la verità di modelli di bassa qualità e potrebbero essere stati messi lì come riempitivo per alcune mappe, o come placeholder per aggiornamenti futuri, ma ha fatto scattare un piccolo campanello nella mente di alcuni giocatori: e se il gioco ci riportasse in Messico con il nuovo aggiornamento?

Quella messicana infatti, fu una porzione della mappa piuttosto importante per il primo Red Dead Redemption, ma Rockstar Games l'ha esclusa dal sequel, ma siamo sicuri che a molti farebbe piacere tornare in Messico su Red Dead Redemption 2, magari anche solo per qualche scorribanda online.

Tra i file scoperti infatti, ci sono anche dei riferimenti a delle taglie da riscuotere, ambientate proprio in terra messicana. Insomma, qualche indizio valido sembra davvero esserci, anche se da qui a una conferma ce ne passa. Nel frattempo diteci la vostra: vi piacerebbe un aggiornamento che porti nuovamente il territorio messicano in Red Dead Redemption 2?

FONTE: Gamepur
Quanto è interessante?
13