Red Dead Redemption gira meglio su Xbox One

di

Red Dead Redemption (uno dei titoli più richiesti) è finalmente disponibile su Xbox One grazie alla retrocompatibilità e, stando all'analisi condivisa dai colleghi di Digital Foundry, il gioco funziona meglio sull'ultima console americana.

In particolare l'ultima piattaforma prodotta a Redmond riesce a gestire in maniera ottimale i filmati, inoltre rende più stabile il frame rate che, adesso, scende solo in situazioni rarissime sotto i 30 fotogrammi al secondo (su Xbox 360 si arrivava anche a 20 fps). Il gioco di Rockstar Games dedicato al mondo del Far West può essere acquistato da oggi anche su Xbox One, al prezzo di 10,49 Euro (7,49 euro per gli abbonati ad Xbox Live Gold).

Quanto è interessante?
0