Redout: Lightspeed Edition si aggiorna per il supporto a Xbox One X

di

Come annunciato oggi dagli sviluppatori italiani di 34BigThings, Redout: Lightspeed Edition, apprezzato titolo corsistico ispirato a serie come WipEout e F-Zero, si è da poco aggiornato per introdurre il supporto a Xbox One X, la potente console mid-generation di Microsoft disponibile sul mercato dal 7 novembre scorso.

Sulla nuova console Microsoft, Redout: Lightspeed Edition girerà d'ora in avanti in 4K dinamici e 60fps. La scelta dinamica è stata preferita dagli sviluppatori per poter assicurare un frame-rate granitico, che non presentasse cali evidenti in un titolo dal gameplay particolarmente frenetico quale è quello di Redout.
Buone notizie anche per i possessori di pannelli Full HD: il gioco beneficerà della tecnica del supersampling, ottenendo così un'immagine più pulita e definita anche in 1080p di risoluzione.

L'aggiornamento, fra le altre cose, rettifica alcuni bug precedentemente riscontrati, oltre a stabilizzare ulteriormente le performance di gioco (specialmente per quanto riguarda la versione Xbox One), e va ad aggiungere alcuni easter egg in vista delle festività natalizie.

Redout: Lightspeed Edition è ora disponibile per PC, PS4 e Xbox One. Il titolo dovrebbe aggiornarsi a breve per supportare anche PlayStation 4 Pro.

FONTE: Wccftech
Quanto è interessante?
6