Reggie Fils-Aime: Switch può vendere 20 milioni di unità entro la fine dell'anno fiscale

Reggie Fils-Aime: Switch può vendere 20 milioni di unità entro la fine dell'anno fiscale
di

Reggie Fils-Aime, il noto presidente di Nintendo of America, si è dichiarato fiducioso sul fatto che Switch riuscirà a vendere 20 milioni di unità entro la fine dell'anno fiscale (31 marzo 2019), rispettando così le previsioni aziendali.

"Siamo fiduciosi per quanto concerne il nostro momentum, e non riguarda soltanto il lancio stellare di Pokémon Let's Go e di Super Smash Bros. Ultimate", ha dichiarato Fils-Aime durante un'intervista concessa a Forbes. "Il lasso di tempo passato tra il Black Friday ed il Cyber Monday è stato cruciale per noi, ed i rimanenti giorni di shopping fino a Natale lo saranno altrettanto. Quindi, dovremo impegnarci costantemente per assicurarci di continuare a spingere il nostro business durante la stagione festiva ma anche nel primo quarto del prossimo anno".

Nonostante la fiducia di Fils-Aime, c'è da tenere in considerazione che Nintendo è riuscita a piazzare 5 milioni di Switch nella prima metà dell'anno fiscale corrente: ciò significa che la console ibrida dovrebbe vendere ben 15 milioni di unità da qui a marzo 2019. Al momento, sembra un'impresa irraggiungibile, ed anche gli investitori si sono detti scettici al riguardo.

Il presidente di Nintendo of America ha inoltre voluto sottolineare l'eccezionale attach rate di Switch, per cui più del 50% dei possessori della console ha acquistato giochi come The Legend of Zelda: Breath of the Wild, Mario Kart 8 Deluxe, e Super Mario Odyssey. Si registrano infine ottimi introiti anche per quanto riguarda i DLC ed i giochi indie presenti sull'eShop di Switch.

FONTE: wccftech
Quanto è interessante?
11