Remedy Entertainment si quota in Borsa: la società presenterà un'IPO

di

Nel suo tentativo di espandersi e accrescere la propria influenza nell'industria, Remedy Entertainment ha annunciato di voler presentare un'IPO (Offerta Pubblica Iniziale). Ciò significa che la compagnia finlandese si quoterà in Borsa, cosicché le proprie azioni passeranno da una ristretta cerchia di soci interni al mercato pubblico.

Secondo Remedy, questa mossa consentirà alla compagnia di compiere il passo successivo e raggiungere "una posizione più forte" nell'industria videoludica. L'IPO è prevista per il prossimo mese, con l'obiettivo di "concretizzare i piani di Remedy e permettere alla compagnia di espandersi in termini di sviluppo e commercializzazione".

Tero Virtala, CEO di Remedy, ha dichiarato che tale decisione è stata in presa in linea con la strategia della società, che prevede un avvicinamento al modello "multi-progetto", grazie al quale rilasciare giochi di qualità con frequenza maggiore. "Il nostro obiettivo è diventare una delle compagnie più rinomate al mondo", le parole di Virtala.

Alcune settimane fa, Remedy ha confermato di essersi messa al lavoro per convertire il Northlight Engine (utilizzato per Quantum Break) su PlayStation 4.

Quanto è interessante?
0