di

Intervenuti alla Gamescom 2019 per mostrarci il video di lancio di Remnant From the Ashes e organizzare una sessione di Domande e Risposte su Reddit, gli autori di Gunfire Games confermano la volontà di supportare attivamente il progetto del loro sparatutto post-apocalittico votato alla cooperativa multiplayer.

Interpellato dai fan di questa interessante proprietà intellettuale ispirata a Left 4 Dead, il designer Ben Cureton ha promesso che la casa di sviluppo texana occupatasi di Darksiders 3 ha già in programma la realizzazione di "un flusso costante di contenuti post-lancio" che contribuiranno ad arricchirne ed espanderne l'esperienza grafica, narrativa, ludica e artistica dell'opera nel corso dei prossimi mesi.

L'autore di Gunfire Games cita ad esempio la futura introduzione di "nuovi biomi, di miglioramenti alle ambientazioni già esistenti e di nuove armi e meccaniche di gameplay che cambieranno la campagna principale. Pensiamo a Remnant come alle fondamenta su cui edificare nuovi contenuti ancora per molto tempo".

In cima all'articolo potete ammirare il video di lancio di Remnant From the Ashes, ma prima vi ricordiamo che il nuovo sparatutto cooperativo a tinte oscure targato Perfect World Entertainment è già disponibile dal 20 agosto su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

FONTE: PCGamesN
Quanto è interessante?
5