Resident Evil 2: il comparto narrativo sarà arricchito rispetto al gioco originale

Resident Evil 2: il comparto narrativo sarà arricchito rispetto al gioco originale
di

Oltre che differente nella sua struttura, il comparto narrativo di Resident Evil 2 sarà arricchito nei contenuti rispetto al gioco originale, ha confermato Capcom durante una recente intervista rilasciata a GaminigBolt.

Come spiegato dal publisher nelle scorse settimane, Resident Evil 2 avrà due campagne separate, una dedicata e Leon e una a Claire, e presenterà al suo interno delle aree di gioco completamente inedite. Questi cambiamenti saranno affiancati da un rimaneggiamento del comparto narrativo e della sceneggiatura.

"Per esempio, ci saranno dei posti in cui nel gioco originale sarete semplicemente passati, o delle persone che avevano solo una manciata di frasi", ha esordito Mike Lunn, brand manager di Capcom. "Avrete decisamente un'esperienza più profonda con questi aspetti. Capiterà che potrete davvero immergervi e giocare per lunghi periodi di tempo. A volte riceverete un pezzo di storia aggiuntivo su un personaggio. Sono più coinvolti di quanto non fossero nel gioco precedente. La narrativa è decisamente arricchita, ma non posso scendere nei dettagli, ovviamente".

Parole incoraggianti, che vanno ulterioremente ad aumentare l'attesa per un titolo che si è presentato in forma smagliante all'E3 2018. Un nuovo video ha messo a confronto le modifiche e le nette, quanto ovvie differenze grafiche tra il remake di Resident Evil 2 e l'originale survival horror pubblicato da Capcom nel 1998.

Resident Evil 2 uscirà il 25 gennaio 2019 su PC, PS4 e Xbox One.

FONTE: gamingbolt
Quanto è interessante?
11