Resident Evil 2: Mr X e Nemesis, aspettando il remake di Resident Evil 3

Resident Evil 2: l'incubo di Mr X e il sogno di Nemesis
Speciale: Multipiattaforma
di

Capcom ha svolto un lavoro eccellente nel reinterpretare William Birkin e Mr. X in Resident Evil 2, il che ci lascia ben sperare per il ritorno sulle scene di un altro grande nemico, ossia Nemesis di Resident Evil 3.

Il terzo capitolo della serie survival horror è considerato dai più come il meno brillante della trilogia originale. La caratura del suo villain, in ogni caso, è incredibilmente elevata. Nemesis è in grado di mantenere alta la tensione per l'intera durata del gioco e sarebbe davvero un peccato non poter rivivere quell'incubo in un remake, specialmente se consideriamo gli eccezionali risultati ottenuti dal T-103 e dallo stesso RE Engine.

La community ha accolto in maniera calorosa il remake del secondo capitolo e Hirabayashi ha ottenuto il responso che s'aspettava. Di conseguenza, Resident Evil 3 potrebbe tornare sul serio, finalmente con tutte le carte in regola per dimostrarsi all'altezza del predecessore, forte della potenza delle attuali console. Dal canto nostro, speriamo di fare presto ritorno in quel di Raccoon City, inseguiti dal gigantesco Tyrant all'urlo di “S.T.A.R.S.”. Ne discutiamo in maniera approfondita nel Video Speciale allegato in apertura di notizia e nello Speciale su Nemesis e Resident Evil 3 a cura di Giuseppe Carrabba.

Quanto è interessante?
10