Resident Evil 2 Remake: nessun supporto per la Realtà Virtuale

Resident Evil 2 Remake: nessun supporto per la Realtà Virtuale
di

Sono in molti a chiedersi se, dopo il successo di Resident Evil VII Biohazard, anche Resident Evil 2 Remake possa includere parti di gioco in VR ma la risposta a questa ipotesi è del tutto negativa, come confermato dai produttori Tsuyoshi Kanda e Yoshiaki Hirabayashi.

Intervistati da Daily Star UK, i due producer hanno confermato che "al momento non ci sono piani per il supporto VR in Resident Evil 2. Trattandosi di un gioco in terza persona, sarebbe difficile aggiungere qualcosa del genere, a differenza di quanto accaduto in Resident Evil VII, progetto nato in prima persona. Quindi no... non faremo Rat VR, state tranquilli, non potrete impersonare un topo, forse abbiamo creato false aspettative con il trailer dell'E3 (ridono, ndr)."

Il gioco è atteso per il 25 gennaio 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC, nel weekend, durante il Comic-Con di San Diego, Capcom ha svelato la Collector's Edition di Resident Evil 2, che include tra le altre cose anche una statuina di Leon. Si tratta di una Limited Edition a tiratura estremamente limitata, disponibile in esclusiva da GameStop ed EB Games negli USA.

Quanto è interessante?
4