Resident Evil 2: The Ghost Survivors introdurrà alcune novità di gameplay

Resident Evil 2: The Ghost Survivors introdurrà alcune novità di gameplay
di

Come vi abbiamo riferito sulle nostre pagine, Resident Evil 2 riceverà a breve la modalità gratuita The Ghost Survivors, la quale permetterà di vivere le storie alternative di tre sfortunati personaggi (tra cui il proprietario dell'iconico Gun Shop Kendo) che, nella timeline canonica, non sono riusciti a sopravvivere agli orrori di Raccoon City.

Tramite le pagine del PlayStation Blog apprendiamo ora alcune interessanti informazioni riguardo alle novità che ci attendono con questa modalità. The Ghost Survivors sarà innanzitutto affrontabile a due livelli di difficoltà: Standard o Training. Quest'ultima è pensata per i giocatori più timorosi, che permetterà di usufruire di un numero maggiore di risorse e di slot in cui riporre le stesse. Questo consentirà un'esplorazione dell'ambientazione più rilassata e agevole, così da memorizzare al meglio il posizionamento dei nemici e i più convenienti itinerari da seguire.

Un'altra novità è rappresentata dal fatto che non troveremo più oggetti sparsi per l'ambiente circostante: le risorse, infatti, saranno recuperabili dagli zaini di alcuni specifici zombie, oppure tramite le macchine di distribuzione automatica (sarà tuttavia possibile scegliere solo un item fra tutti quelli disponibili).

The Ghost Survivors introdurrà infine nuove Sfide e nuovi Trofei che vi consentiranno di sbloccare degli outfit estetici piuttosto bizzarri (una maschera da tigre, un mr. Raccoon che può adagiarsi sulla testa del giocatore).

Vi ricordiamo che Resident Evil 2 è disponibile ora per PC, PlayStation 4 e Xbox One. La modalità gratuita The Ghost Survivors sarà pubblicata il 15 febbraio.

Quanto è interessante?
18