Resident Evil 2: un video mette a confronto la nuova versione con l'originale del 1998

di

L'anno prossimo, ad oltre 20 anni di distanza dall'uscita originale, Resident Evil 2 tornerà su console e PC in una versione completamente rinnovata, che per ammissione stessa degli sviluppatori sarà ben più di un semplice remake. Il canale YouTube Candyland ha ben pensato di mettere a confronto la nuova edizione con l'originale del 1998.

Per questa comparativa sono state utilizzate immagini provenienti dal trailer dell'annuncio e dalla demo che poteva essere testata sullo showfloor dell'E3 2018. L'intento di questo video, chiaramente, non è quello di mostrare il distacco grafico tra le due produzioni (per ovvie ragioni enorme), piuttosto mettere in evidenza i cambiamenti apportati ai modelli dei personaggi, ai menu e alla struttura delle stanze della stazione di polizia, teatro delle fasi iniziali della campagna di Leon.

Potete ammirare il video in apertura di notizia. Cosa ne pensate? Siete soddisfatti delle modifiche apportate da Capcom? La società giapponese ha affermato di aver cambiamo numerose componenti del gioco, le modalità con cui s'incontrano certi nemici, espanso la trama e aggiunto nuove aree. Per tali motivi, questo nuovo Resident Evil 2 non deve essere considerato come un remake, dicitura assente nel titolo.

Ricordiamo che verrà pubblicato il 25 gennaio 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC. Nei giorni scorsi, sono stati svelati i modelli che hanno ispirato le nuove versioni di Claire, Leon e del poliziotto Marvin.

FONTE: Candyland
Quanto è interessante?
11