Resident Evil 3: un'immagine ravvicinata mostra nel dettaglio il volto di Jill Valentine

Resident Evil 3: un'immagine ravvicinata mostra nel dettaglio il volto di Jill Valentine
di

A inizio settimana la copertina di Resident Evil/Biohazard 3 è comparsa sul PlayStation Store, mostrando in primo piano non solo Nemesis, ma anche i due protagonisti, tra cui Jill Valentine con un look differente rispetto al passato, elemento che ha suscitato qualche polemica.

L'insider Nibel ha ora pubblicato un'immagine (piuttosto sgranata a dire il vero) che mostra in maniera ravvicinata il volto di Jill, il quale presenta un'aspetto certamente più realistico ma molto differente rispetto al modello originale del 1999 e dei giochi successivi come Resident Evil 5, Resident Evil Rebirth e Resident Evil Revelations.

Non si tratta però di una novità assoluta per la serie Capcom, come ricorderete anche Chris Redfield ha subito un profondo cambiamento estetico in Resident Evil 7 e gli stessi Leon e Claire di Resident Evil 2 Remake appaiono sicuramente diversi rispetto a come li abbiamo conosciuti nel 1998. In ogni caso i primi feedback sono concordi nel definire positivo il lavoro svolto dalla casa di Osaka, nonostante il senso di smarrimento iniziale.

Resident Evil 3 Remake dovrebbe uscire nel 2020 o 2021, secondo alcuni rumor il gioco sarà annunciato la prossima settimana durante i The Game Awards del 13 dicembre, restiamo in attesa di conferme o smentite, al momento non ci sono altri dettagli se non le copertine trapelate nei giorni scorsi.

Quanto è interessante?
14