di

Con il lancio di Resident Evil 3 Remake stiamo assistendo alla pubblicazione di diverse mod, come quella che introduce Fuffi di Animal Crossing. C'è però un fan che ha deciso di correggere tramite le mod un problema segnalato da diversi utenti del kolossal horror di Capcom, ossia quello delle animazioni degli zombie.

Con la mod FPS Zombies di RE3 Remake, l'utente conosciuto sul portale di NexusMods come WT3WD punta infatti ad aumentare in maniera sensibile la frequenza di aggiornamento delle animazioni degli zombie non in primo piano.

In questo modo, lo sviluppatore dilettante promette di superare una criticità del comunque ottimo comparto grafico di Resident Evil 3 Remake, ossia la sostanziale riduzione del framerate delle animazioni dei non-morti più distanti.

Una volta provveduto a installare gratuitamente questa patch amatoriale, le creature che daranno la caccia agli emuli di Jill e Carlos potranno vantare delle animazioni dal framerate sbloccato a prescindere dalla distanza dal loro obiettivo. Non sappiamo, però, se lo sblocco degli fps delle animazioni dei non-morti di Raccoon City rientri già nella scaletta degli interventi che Capcom intende compiere con i prossimi aggiornamenti ufficiali del titolo.

Nell'attesa di ricevere un chiarimento in tal senso da parte degli autori nipponici, vi invitiamo a leggere la nostra recensione di Resident Evil 3 Remake e ad approfondire gli aspetti squisitamente grafici e tecnici dell'opera horror di Capcom con questo nostro speciale che svela come gira RE3 Remake su GPU AMD.

FONTE: NexusMods
Quanto è interessante?
4