di

Le alte sfere di Capcom approfittano dell'evento in streaming del PlayStation State of Play per fissare la data di lancio ufficiale di Resident Evil 3 Remake.

L'attesissimo (e richiestissimo) rifacimento del kolossal survival horror con protagonista Jill Valentine, un membro della STARS che si trova a Raccoon City proprio nel momento più critico del contagio del T-Virus. Proprio come nella versione originaria di Resident Evil 3 Nemesis, anche stavolta Jill dovrà fare appello a tutto il suo coraggio e all'esperienza del suo addestramento nelle forze speciali per sopravvivere all'invasione degli zombie.

Seguendo l'ottimo esempio fornito dalla riedizione current-gen di Resident Evil 2, anche stavolta gli sviluppatori nipponici vanterà un comparto grafico di prim'ordine, delle animazioni completamente riscritte, un sistema di gioco più profondo e, con ogni probabilità, delle aggiunte contenutistiche rappresentate da nuove ambientazioni esplorabili e da creature ancora più difficili da abbattere (o da cui fuggire).

Lo spettacolare trailer in cinematica che annuncia ufficialmente Resident Evil 3 Remake ne fissa la data di lancio al prossimo 3 aprile 2020 su PlayStation 4 e, presumibilmente, su PC e Xbox One. Gli utenti del remake di RE3 potranno cimentarsi anche con le sfide in multiplayer asincrono di Resident Evil Project REsistance.

Quanto è interessante?
18