di

Come ben ricorderanno i fan, completare la storia principale di Resident Evil 4 consente di accedere a “The Mercenaries”, un frenetico minigioco di stampo arcade tutto incentrato sull’azione, dove lo scopo principale è di eliminare quanti più nemici possibili entro il tempo limite e registrare in questo modo grandi punteggi.

La modalità ottenne un buon riscontro al punto da essere riproposta anche nei successivi capitoli della serie, ma all’uscita di Resident Evil 4 VR (per ulteriori approfondimenti non perdetevi la nostra recensione di Resident Evil 4 VR), però, dei Mercenari neanche l’ombra. Almeno fino ad ora. Dal Meta Quest Gaming Showcase arriva infatti la conferma che il minigioco è da ora disponibile come aggiornamento gratuito per tutti i possessori di Resident Evil 4 VR su Quest 2. The Mercenaries è stato ricreato ed adattato per la realtà virtuale grazie agli sforzi congiunti di Armature Studio, Capcom e Meta Studios.

I contenuti principali e le meccaniche di gioco restano i medesimi visti nelle precedenti versioni del celebre survival horror d’azione, ma presenterà alcuni nuovi contenuti, come 20 sfide inedite per mettere alla prova le proprie abilità: completarle consente di sbloccare ulteriori nuovi extra, come la modalità Big Head, un filtro grafico in bianco e nero, e skin dorate per le armi,tutti elementi che potranno essere utilizzati anche nella modalità principale.

Ricordiamo che Resident Evil 4 VR è stata l'app per Quest 2 venduta più velocemente di sempre, e l'arrivo del vecchio, nuovo minigioco ne amplia ulteriormente la rigiocabilità.

Quanto è interessante?
3