Resident Evil 7: annunciati i primi DLC, saranno esclusiva temporale su PS4

di

Resident Evil VII: Biohazard è finalmente disponibile per PC e console, e per l’occasione Capcom ha condiviso i dettagli dei primi contenuti scaricabili per il suo survival horror. Banned Footage Vol. 1, questo il titolo del DLC, arriverà prima su PlayStation 4 il 31 gennaio, e seguiranno Xbox One e PC il 21 febbraio.

Banned Footage Vol. 1 metterà a disposizione dei giocatori due nuovi scenari video, ed una nuova modalità chiamata “Ethan deve morire”. Di seguito le caratteristiche principali del contenuto:

Scenario della camera da letto: Sarà necessario trovare il modo di fuggire dalla camera senza far sapere a Marguerite Baker di essere usciti dal letto.
Scenario incubo: Sopravvivete fino al mattino contro ondate di nemici.
Ethan deve morire: Una modalità completamente separata dalla trama di gioco (non supporterà PSVR).

Banned Footage Vol. 2 includerà ulteriori modalità e scenari:

Scenario 21: Scommette la vostra vita in un gioco mortale condotto da Lucas Baker
Scenario delle figlie: Assistete a com’era la famiglia Baker prima dei tragici eventi di Resident Evil VII.
Il cinquantacinquesimo compleanno di Jack: In questo gioco extra dai toni comici, dovrete dare da mangiare a Jack tonnellate di cibo. (non supporterà PSVR).

Il secondo DLC arriverà sempre prima su PlayStation 4 il 14 febbraio, mentre i giocatori PC e Xbox One potranno usufruirne il 21 febbraio. Come per il primo contenuto, Banned Footage Vol. 2 sarà incluso nel Season Pass del gioco, ma potrà essere acquistato separatamente.

Resident Evil VII: Biohazard è disponibile per PC, Xbox One e PlayStation 4. Per saperne di più sul survival horror di Capcom, vi invitiamo a consultare la nostra recensione a cura di Francesco Fossetti.

FONTE: Capcom
Quanto è interessante?
0