di

A sorpresa, Capcom ha annunciato nella notte l'arrivo di Resident Evil 7 Biohazard Cloud Version su Nintendo Switch. Il gioco non arriverà però in formato scatolato o digitale scaricabile dall'eShop ma sarà giocabile tramite la piattaforma Cloud Ubitus.

A partire dal 24 maggio 2018 i giocatori giapponesi potranno scaricare il client di Resident Evil 7 Biohazard Cloud Version e accedere gratuitamente ai primi 15 minuti di gioco. Una volta esaurita la prova sarà necessario pagare 2.000 yen (circa 15 euro) per acquistare il ticket che darà accesso a 180 giorni di gioco senza limitazioni. Oltre al titolo base, la Cloud Version permetterà di accedere anche ai DLC Filmati Confidenziali Volume 1 e 2, per giocare sarà ovviamente richiesta una connessione a Internet sempre attiva.

Al momento non è chiaro se Capcom abbia intenzione di pubblicare Resident Evil 7 Biohazard per Switch anche in Occidente, magari in versione retail o digitale, o se la compagnia voglia lanciare la versione Cloud anche in Europa e Nord America. Restiamo in attesa di ulteriori dettagli, in apertura della notizia trovate il primo trailer di Resident Evil 7 Biohazard Cloud Version.

Resident Evil VII Biohazard è uno dei più grandi successi di Capcom degli ultimi anni, insieme a Monster Hunter World, con oltre cinque milioni di copie vendute in tutto il mondo.

Quanto è interessante?
17