di

Resident Evil 7 Biohazard Cloud Version per Nintendo Switch è ora disponibile in Giappone e per l'occasione il canale YouTube Direct-Feed Games ha pubblicato un video che mette a confronto questa edizione con quella per PlayStation 4 uscita nel gennaio 2017.

La versione per la piattaforma Nintendo (mostrata nella parte sinistra del video che trovate in apertura) mostra un livello di dettaglio non troppo elevato e un framerate purtroppo non sempre stabile, ricordiamo però che Resident Evil 7 per Switch gira tramite piattaforma Cloud e dunque le prestazioni risultano sicuramente influenzate dalla qualità e stabilità della connessione utilizzata.

Resident Evil 7 Biohazard Cloud Version è stato lanciato ieri in Giappone, i giocatori potranno scaricare il client dal Nintendo eShop e giocare gratis per 15 minuti, trascorso il periodo di prova sarà necessario abbonarsi pagando 2.000 yen (circa 15 euro) per 180 giorni di gioco. Questa edizione include anche i DLC Filmati Confidenziali 1 e 2, oltre a tutti gli aggiornamenti gratuiti già pubblicati su altre piattaforme.

Purtroppo al momento Capcom non ha confermato l'arrivo di Resident Evil 7 Switch in Occidente e dato il particolare metodo di distribuzione è improbabile che il gioco faccia la sua comparsa in Europa e Nord America in questa forma.

Quanto è interessante?
2