Resident Evil 7: guida allo scenario Figlie del DLC Banned Footage Volume 2

di

A due settimane dall’uscita del primo DLC, arriva in esclusiva temporale su PlayStation 4 la seconda espansione dedicata a Resident Evil 7, l’ultimo survival horror di Capcom che ha gettato delle nuove e solide basi per il futuro della serie.

Banned Footage Volume 2 include una versione rivisitata del gioco di carte Ventuno, lo scenario Figlie nonché una missione bonus denominata 55° Compleanno di Jack, compatibile anche con PlayStation VR. ATTENZIONE: la guida al DLC Banned Footage Volume 2 conterrà diversi spoiler riguardanti il secondo DLC e Resident Evil 7, perciò valutate bene se proseguire o meno nella lettura.

Lo scenario Figlie vi metterà nei panni di Zoe, facendovi rivivere gli ultimi momenti di vita normale della famiglia Baker e raccontandovi la genesi dei temibili mostri che hanno perseguitato Ethan per tutta la durata della sua avventura. Figlie presenta inoltre due finali differenti, ma solo uno di essi chiude il cerchio narrativo di Resident Evil 7. In questa guida vi illustreremo quindi come ottenere il vero finale, offrendovi alcuni utili consigli che vi aiuteranno a completare la sequenza nel migliore dei modi.

Dopo aver assistito al filmato introduttivo ed aver ottenuto il controllo di Zoe, dirigetevi nella sala da pranzo ed osservate Lucas, intento a sbloccare il suo telefono. Memorizzate il codice, 1019, che vi tornerà utile successivamente. Dirigetevi ora nella lavanderia, posta accanto alla sala da pranzo, e prendete i vestiti puliti per Eveline, posizionati sulla lavatrice. A questo punto non uscite subito dalla stanza, introducendovi piuttosto nell’intercapedine della camera ed appropriandovi del grimaldello che troverete lungo il percorso. Una volta arrivati al piano superiore, dirigetevi verso il bagno. Dopo essere entrati nella toilette, aprite il cassetto con il grimaldello, ottenendo in tal modo un piccolo componente. A questo punto potrete spostarvi nella camera in cui riposa Eveline, ma non avvicinatevi subito alla ragazza, recandovi invece accanto al trofeo presente sullo scaffale a destra, in modo da esaminarlo. Qui potrete inserire il componente trovato prima in bagno e, premendo l’interruttore, avrete accesso ad una stanza segreta.

Salite la scala e dirigetevi verso il portatile presente alla fine della mansarda, sbloccandolo tramite la stessa password memorizzata da Luca nel suo telefono. Leggete il file che apparirà sullo schermo e tornate nella camera da letto, interagendo con Eveline. Recatevi a questo punto al piano inferiore dell’abitazione e controllate il corpo inerme di Lucas, steso sul pavimento della sala da pranzo. Dirigetevi nuovamente nel bagno al piano superiore, dove troverete Marguerite e Jack. Scappate via e nascondetevi nella sala ricreativa. Entrate nella camera da letto adiacente e afferrate la forchetta posta sul tavolo, utilizzandola per rimuovere le assi di legno dalla finestra. Strisciate fuori, sulla veranda, e proseguite verso destra, fino a trovare una cassetta degli attrezzi rossa contenente una chiave a forma di testa di cane. Seguite ora il percorso prestabilito e, giunti alla sala principale, dovrete cercare in ogni modo di non farvi scoprire da Marguerite. Qui, la sequenza converge in due finali differenti.

Come ottenere il vero finale dello scenario Figlie
Una volta entrati nella sala grande, utilizzate la chiave a forma di cane per aprire la porta corrispondente ed entrate nel caravan presente in giardino. Leggete il file collocato sul tavolo ed esaminate quanto posto accanto al corpo dell’incosciente Mia. A questo punto si avvierà la sequenza conclusiva.

Come ottenere il finale alternativo dello scenario Figlie
Dirigetevi al portone che vi riporta nell’area iniziale, accanto alla sala da pranzo ed alla cucina. Qui incontrerete Marguerite che vi consegnerà le chiavi dell’auto. Dirigetevi verso il garage e cercate di evitare Jack. Entrate nel veicolo e gustatevi il finale alternativo.

Quanto è interessante?
0