Resident Evil 7: Kazuhiro Takahara parla dello sviluppo della versione VR

di

In una recente intervista ai microfoni di Gamasutra, Kazuhiro Takahara, lead VR engineer di Resident Evil 7, ha parlato dello sviluppo della versione Playstation VR, illustrando le difficoltà incontrate.

"Abbiamo dovuto superare diverse sfide: non potevamo contare su esperienze precedenti come base, non avevamo la possibilità di sfruttare la telecamera fissa durante le cut-scenes e non potevamo far affidamento sui controlli convenzionali" ha affermato il developer, "Per questo motivo, era come se il team stesse lavorando su due giochi differenti. [...] Abbiamo dovuto apportare numerose modifiche al sistema di programmazione e agli asset per farli funzionare con e senza VR". Ricordiamo che i DLC Filmati Confidenziali Vol. 1 e Filmati Confidenziali Vol. 2 sono disponibili su PS4, PC e Xbox One.

Quanto è interessante?
0